QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°25° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 29 luglio 2016

Cronaca domenica 09 agosto 2015 ore 12:30

A casa coi genitori, dopo un mese al Meyer

Il piccolo di 11 mesi era stato ricoverato per gravi carenze alimentari: non è ancora sicuro che il periodo di malnutrizione non abbia conseguenze

VALDERA — Torna a casa in Valdera, dopo poco più di un mese, il piccolo di 11 mesi che era stato ricoverato prima a Pisa e poi al Meyer di Firenze per gravi carenze alimentari.

I genitori, che seguono una dieta vegana, avevano adottato un simile regime anche per il piccolo che a un certo punto non riusciva più a sostenersi: da lì l'allarme e il primo ricovero, poi un mese di cure al Meyer in cui sono state effettuate varie analisi: i medici non possono ancora garantire che il lungo periodo in cui l'alimentazione è stata deficitaria non lasci conseguenze in futuro.

Ma intanto hanno dato il via libera per il ritorno del bambino, coi genitori, in Valdera.

I genitori durante le cure nell'ospedale fiorentino si sono dimostrati disponibili e collaborativi e adesso il figlio sarà alimentato in maniera tradizionale.

Sul fronte giudiziario però rimane aperto il fascicolo della Procura di Pisa per maltrattamenti a carico dei genitori. La dieta vegana seguita dai due adulti era stata trasferita al figlio, ignorando le ripercussioni sul suo stato di salute.  

Tag