QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°14° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 28 novembre 2014

Cultura giovedì 16 gennaio 2014 ore 15:56

​Al Sete Sòis Sete Luas un premio alla migrante dell’anno

Bridget Fomundam, la straniera eletta "migrante dell'anno"
Bridget Fomundam, la straniera eletta "migrante dell'anno"

Si chiama Bridget Fomundam, l’insegnante di inglese che venerdì 17 gennaio riceverà il riconoscimento al Centrum di Pontedera

PONTEDERA — Sarà miss Bridget Fomundam la migrante dell’anno 2014. L’insegnante di madre lingua inglese di origine camerunense riceverà il premio domani, venerdì 17 gennaio, alle 19.30 al Centrum Sete Sòis Sete Luas di Pontedera, nell’ambito del talk show Il sogno e la crisi promosso dalla Tavola della Pace.

Arrivata a Pisa nel 1986, Bridget ha lavorato in diverse scuole private, giungendo a fondarne una nel 2001: il centro di lingua inglese Rainbow, in via Napoli. Il premio che verrà consegnato alla docente su viale Piaggio è solo un simbolico riconoscimento, a testimoniare la sua perfetta integrazione con il tessuto sociale locale. A seguire, si terrà il talk show su migrazioni e crisi economica al quale parteciperanno il coordinatore regionale delle consulte degli stranieri Dia Papa Demba, l’assessore provinciale al lavoro Anna Romei, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi, i segretari provinciali di Cgil Gianfranco Francese, di Cisl Gianluca Federici e di Uil Renzo Rossi e il direttore della Caritas don Emanuele Morelli.

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità