QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 maggio 2016

FATTI E IDEE — il Blog di Ivan Ferrucci

Ivan Ferrucci

IVAN FERRUCCI - L'impegno politico inizia molto presto, durante gli studi superiori, che ho svolto a Pisa. In Provincia di Pisa, a Fornacette, vivo con mia moglie ed i mie due figli. Ho dato il mio contributo alla vita pubblica locale ricoprendo incarichi provinciali e poi quello di segretario durante gli anni di passaggio che portarono la sinistra italiana - Il PDS/DS – a confluire nel Partito Democratico. Sono stato Consigliere della Regione Toscana e capogruppo del Partito Democratico dal 2010 al 2015

Artigianato e antiquariato per la Toscana

di Ivan Ferrucci - giovedì 26 giugno 2014 ore 10:11

Incentivare e valorizzare settori d’eccellenza, proponendo agevolazioni agli operatori e creando così occasioni di promozione turistica per il nostro territorio. La ripresa economica passa anche da qui e la Regione Toscana ha saputo cogliere in più occasioni opportunità di rilancio. Faccio l’esempio dell’artigianato, un fiore all’occhiello per la nostra Toscana. La Regione ha adottato da tempo strumenti in grado di favorire chi opera nel settore, una è il fondo rotativo per l'artigianato, che consente alle imprese di accedere a finanziamenti a tasso zero e può essere utilizzato anche per investimenti in ricerca e sviluppo. 

L’artigianato artistico rappresenta in Toscana circa il 9% delle imprese a livello regionale, ovvero circa il 12% degli occupati. Sostenendo Artex, il Centro per l’artigianato artistico e tradizionale della Toscana, la Regione ha contribuito a rafforzare e rendere sempre più competitive le imprese del settore. 

Un settore affine all’artigianato ma ben più particolare seppur di grande importanza per il nostro territorio è quello dell’antiquariato: spesso le fiere dove viene esposto materiale antico e prezioso, proveniente da eccellenti produzioni artigianali e artistiche, diventano dei veri e propri eventi turistici ma chi qui lavora è costretto a risolvere adempimenti burocratici infiniti e sobbarcarsi costi a volte proibitivi. Grazie a una legge regionale approvata nella scorsa seduta del Consiglio regionale, sarà possibile promuovere al meglio manifestazioni di rilievo come le fiere antiquarie. Per la particolarità delle merce esposta e la fama anche nazionale di alcune 

iniziative, abbiamo pensato di inserire in una legge una serie di incentivi che permettessero finalmente di qualificare questo tipo di fiere, rendendo possibile la partecipazione anche dei commercianti del settore che operano in sede fissa e stabilendo criteri specifici rispetto a quelli generali del commercio in area pubblica per il rilascio delle autorizzazioni /concessioni di posteggio di durata pluriennale. Sono tutte piccole grandi forme di sostegno che contribuiscono a far crescere la Toscana.

Ivan Ferrucci

Articoli dal Blog “Fatti e idee” di Ivan Ferrucci

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità