QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°19° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 aprile 2017

LEGAMI D'AMORE — il Blog di Malena ...

Malena ...

Sono nata in un paese straniero e provengo da una famiglia italiana. Fin da giovane le persone si sono sempre confidate con me: donne, giovani, figlie, nipoti, sorelle, comari, amici. Restavano ore a raccontarmi le loro storie e i sentimenti provati durante i loro vissuti. L'argomento più chiacchierato è l'amore in tutte le sue sfaccettature e ho deciso pertanto di parlarne affinché si possa trarre spunto per riflettere sulla differenza di genere.

Biancaneve e i tanti nani

di Malena ... - domenica 24 aprile 2016 ore 07:05

Biancaneve è una donna intraprendente e intrepida. La sua vita è frenetica e piena di impegni di ogni genere e nella sua dinamicità vengono compresi gli uomini. Fortunatamente non è orfana e si da un gran da fare per riporre il cuore in una storia decente, che duri, senza riuscire però fino ad oggi, nel suo intento. 

Il primo nano importante che conosce è Dotto. Egli si rivela con il tempo un uomo immaturo e poco affidabile. Non riesce ad affermarsi nella società “bene” nella quale vuole vivere Biancaneve, avendo avuto dei crack finanziari importanti. Biancaneve pertanto lo lascia, una volta appurato, che non ne è più innamorata. A questo punto la donna comincia a vagare per un po’ nel bosco maschile imbattendosi ad un certo punto in diversi altri nani. 

Conosce Pisolo e sua moglie e, per interessi in comune, diventano inseparabili. Pisolo si innamora di Biancaneve o meglio giace regolarmente con lei a insaputa della moglie, ma la nostra indomabile Biancaneve nel frattempo conosce Eolo del quale si innamora perdutamente. Eolo è fugace come il vento, non vuole legami nonostante lei gli sbavi dietro e, diventa la sua schiava, in tutti i sensi. Lo accudisce, lo coccola, lo governa in tutte le sue necessità e gli da una mano perfino nel suo lavoro. Niente da fare Eolo la tradisce con una donna brutta, più vecchia assai di Biancaneve che gestisce una agenzia immobiliare. 

Rassegnata alla sua triste vita e dopo un lungo periodo di sofferenza, con Pisolo sempre presente però nel consolarla, Biancaneve non smette di cercare il suo principe. Lei oltretutto è piena di interessi e si impegna su più fronti. Brontolo è l’uomo proprietario dell’appartamento nel quale vive la nostra amica, benestante economicamente e a mo’ di favore ogni tanto riscuote l’affitto in natura anziché in moneta blandendo gli ormoni di Biancaneve che mai disdegna in tutti e due i sensi, essendo una donna libera e femminista sfegatata. 

Finalmente conosce Mammolo tramite un giro di amici comuni in ambito sportivo essendo lei molto interessata al tema del mantenersi in forma. Entrambi interessati al gioco di canasta progettano e organizzano dei tornei in piena regola. Nasce tra i due una simpatia e una amicizia importante di stima reciproca.. Mammolo è separato ed ha una relazione a distanza con una donna lontana a sufficienza da consentirgli di fare il proprio comodo non essendo oltretutto una storia importante. Biancaneve abbassa la guardia e si lascia coinvolgere da quella che apparentemente può sembrare la storia giusta. Man mano comincia a scoprire alcuni fatti su Mammolo e Gemma (la donna di Mammolo) venendo a sapere dalla stessa Gemma, dalla quale è diventata amica, che stavano programmando di andare a vivere insieme. Difatti Gemma aveva acquistato una casa nel paese di Mammolo e l’amicizia fra Biancaneve e Gemma diventa, man mano che passa il tempo, molto più confidenziale. La storia va avanti senza alcuna lamentela da parte di Biancaneve dato che con Mammolo si vedono cinque giorni su sette. Ogni tanto Biancaneve in un barlume di lucidità prova a chiudere questa ulteriore storia strampalata ma ovviamente Mammolo la rincorre puntualmente. Gemma intanto mette su casa e Biancaneve insieme a Mammolo se la godono giacendo nel letto di proprietà di Gemma. Ad ogni modo dopo un anno e mezzo finalmente Biancaneve chiude definitivamente con Mammolo ma per un colpo di scena senza uguali (considerando come finiscono di solito queste storie) l’uomo lascia Gemma. 

Pertanto Mammolo lascia la casa della compagna e va a vivere per conto suo facendo dei progetti con Biancaneve. Gemma dal canto suo non aveva sospetti riguardo alla candida Biancaneve ma se la prende ugualmente con lei rimproverandola di non aiutarla a recuperare il rapporto con Mammolo e indispettita comincia le manovre villane rigando la carrozzeria della sua macchina, messaggi telefonici piuttosto carichi di risentimento e maldicenze sul suo conto. 

Mammolo nel mentre comincia a soffrire di depressione e si sente insicuro di tutto. Chiede a Biancaneve comprensione dal momento che rivede i suoi piani progettuali di vivere con lei. Biancaneve mangia la foglia cominciando a sospettare la presenza di un’altra donna nella vita di Mammolo. Il “Santo” naturalmente nega fino a quando Biancaneve affronta Anna (la nuova conquista di Mammolo) anche lei più vecchia e zitella che vive lontana diversi chilometri da loro. La donna non conferma ma non nega e quindi Biancaneve decide di far finta di non vedere nel tentativo di recuperare il nostro Mammolo. 

Quando però, dopo aver terminato l’atto sessuale nel talamo proibito, Biancaneve si ritrova fra le mani un gadget erotico nel rifare il letto, prova dell’utilizzo da parte dell’uomo per giochi erotici con altre donne, lei decide di lasciarlo. Mammolo rinnega le accuse di Biancaneve dicendo che era semplicemente una sorpresa per lei peccato però che avesse dimenticato di utilizzarlo durante il loro giacere insieme. 

Fine della storia ma non dei nani. Cucciolo e Gongolo sono due tipi conosciuti come comparse nel film di Biancaneve e meritano solo una citazione in tal senso. Biancaneve quindi di mele avvelenate ne ha mangiate tante ma non ha trovato ancora il principe che finalmente la porterà nel suo castello, pertanto ora, siamo di nuovo alla carica con Pisolo sempre ovviamente disponibile ma non disposto a lasciare la moglie per Biancaneve. Punto.

Malena ...

Articoli dal Blog “Legami d'amore” di Malena ...