QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 settembre 2017

Attualità venerdì 01 settembre 2017 ore 15:00

Il preside saluta l'istituto King

Luigi Vittipaldi

Luigi Vittipaldi ha concluso la sua reggenza alla scuola calcinaiola. Ora andrà a ricoprire il suo pieno incarico all'Itcg Fermi

CALCINAIA — Inizia con un arrivederci il nuovo anno scolastico a Calcinaia. Se ne va il preside Luigi Vittipaldi, giunto al termine della sua reggenza all’istituto comprensivo M. L. King.

A partire dal mese di settembre, infatti, il professore e ingegnere lascerà via Garemi per dedicarsi a tempo pieno all’Itcg Fermi di Pontedera, dove ricopre la carica di dirigente scolastico.

“La collaborazione e l’intesa con Vittipaldi nell’anno scolastico trascorso sono state ottime – ha dichiarato il sindaco Lucia Ciampi -. Il Dirigente Reggente ha saputo gestire al meglio le numerose sfide che si è trovato di fronte. Tra queste, in primis l’apertura della nuova scuola primaria di Fornacette, un traguardo epocale, che ha rappresentato una tappa cruciale per il nostro territorio”.

“Mettere in moto e far entrare a regime la grande macchina organizzativa necessaria per far funzionare al meglio una scuola come quella “S. Pertini” di Fornacette, in grado di accogliere fino a 500 alunni, non è certamente stato semplice – ha dichiarato l'assessore all'istruzione Maria Ceccarelli -. A questo proposito, il Prof. Vittipladi ha svolto un encomiabile lavoro, sia dal punto di vista logistico, che sul fronte della sinergia e della collaborazione con amministrazione comunale, corpo docente, personale Ata, studenti e famiglie”.

“L’augurio al professor Vittipladi – concludono primo cittadino e assessore - è dunque quello di poter proseguire nel suo percorso professionale con lo stesso entusiasmo dimostrato in questo ultimo anno, che lo ha visto “camminare” assieme a noi verso importanti obiettivi. Speriamo in futuro di poter tornare a collaborare con lui”.

Tag