QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°30° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 25 luglio 2016

Cronaca mercoledì 27 gennaio 2016 ore 09:44

Svelato il mistero delle reliquie

Il furto, avvenuto nella chiesa Regina Pacis di Fornacette, aveva destato sorpresa e rammarico. I frammenti ossei custoditi nell'urna sono riapparsi

CALCINAIA — Quale valore potessero avere, aldilà di quello spirituale e religioso, se lo sono chiesti in molti dopo che i ladri, penetrati nella chiesa Regina Pacis di Fornacette, in via Bachelet, sembravano aver portato via le reliquie di San Ranieri: quei frammenti ossei sarebbe stato impossibile rivenderli sul mercato; e allora, perché trafugarli? Oggi si apprende che le reliquie (non solo i resti del santo, ma anche quelli di una donna: Santa Ubaldesca, nata a Calcinaia nel 1136) sono state ritrovate. E come nel celebre racconto di Edgar Allan Poe, l'oggetto smarrito si trovava nel posto più in vista: sotto ai vetri infranti dai ladri.

Si suppone che i malviventi, fallito il tentativo di aprire la cassaforte, abbiano frugato dappertutto, arrivando all'urna che conteneva le reliquie, posta sotto all'altare della chiesa. Una volta che si sono resi conto di avere fra le mani qualcosa di molto interessante ma di un valore puramente simbolico, devono aver gettato i frammenti di ossa per ripiegare sui pochi spiccioli delle offerte, che alla fine, per loro, hanno rappresentato l'unico magro bottino. A ritrovare le ossa sono state le donne mentre pulivano il locale.

La notizia è stata riportata dalla Nazione di oggi.

Tag