QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°25° 
Domani 23°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 24 luglio 2016

Attualità giovedì 03 marzo 2016 ore 17:30

Il miglior racconto sul Granduca è di Camilla

Camilla Ciurli con il sindaco Mirko Terreni

"Anacronismi del Settecento" è il titolo del breve elaborato premiato al concorso letterario indetto dal Comune sulla figura di Pietro Leopoldo

CASCIANA TERME LARI — E’ Camilla Ciurli, studentessa 17enne del liceo linguistico Montale di Pontedera, la vincitrice del concorso "Pietro Leopoldo Granduca di Toscana" premiata sabato scorso nel Castello dei Vicari di Lari e autrice del racconto breve Anacronismi del Settecento.

La giovanissima scrittrice si è aggiudicata il premio in denaro di 400 euro da spendere in prodotti librari. Il concorso letterario bandito dal Comune di Casciana Terme Lari era rivolto a giovani tra i 16 e i 25 anni residenti nel Comune e prevedeva la scrittura di un racconto di fantasia con riferimenti alla spinta riformista di Pietro Leopoldo Granduca di Toscana e all'abolizione della pena di morte decretata dallo stesso granduca nell'anno 1786.

La Commissione giudicatrice era composta dal professor Francesco Biasci, dalla professoressa Rosa Galli Pellegrini e dalla professoressa Anna Benvenuti.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Tag