QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 25°34° 
Domani 22°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 28 luglio 2016

Sport sabato 20 dicembre 2014 ore 21:40

Il Pisa batte il Tuttocuoio al Mannucci per 4 a 1

I nerazzurri, dopo alcuni momenti di incertezza iniziali, prendono il comando del gioco. Doppietta di Arma. Il team di Alvini controbatte con orgoglio

PONTEDERA — Tanta gente, nonostante l’ora insolita per una partita di calcio (fischio d’inizio alle 19.30, di un sabato sera prenatalizio) allo stadio Mannucci per il derby clou della 18.a giornata del girone B.

Quattro punti separano le due squadre dei quartieri alti della classifica.

Di fronte un Pisa in grande spolvero e il Tuttocuoio di Ponte a Egola, rivelazione di questo appassionante campionato di LegaPro.

Le formazioni.

Tuttocuoio: Bacci, Pacini, Zanchi, Ingrosso, Colombini, Falivena, Deiola, Gargiulo, Gioé, Colombo, Konate.

A disposizione: Morandi, Mancini, Balde, Mulas, Pane, Civilleri, Tempesti.

Allenatore: Massimiliano Alvini.

Pisa: Pelagotti, Dicuonzo, Costa, Idri, Lisuzzo, Rozzio, Frediani, Mandorlini, Arma, Misuraca, Finocchio.

A disposizione: Moschini, Sini, Beretta, Giovinco, Pellegrini, Nuti, Stanco.

Allenatore: Piero Braglia.

Arbitro: Formato di Benevento.

Un po’ di cronaca.

Dopo una mezzoretta passata a studiarsi, con ottime ripartenze in entrambi gli schieramenti, è il Pisa che va in vantaggio con Finocchio. È 0-1. Il primo tempo finisce con questo risultato.

Nella ripresa, i nerazzurri di Braglia trovano l’azione del raddoppio grazie a un fallo di rigore, subìto e realizzato dal buon Arma. È 0-2.

Misuraca al 15’ firma il tris del Pisa. Ora è veramente dura per il Tuttocuoio, mai domo però. Che trova un rigore a dieci minuti dalla fine e accorcia le distanze. Siamo all’1-3.

Ma Arma, ancora lui, non perdona e sigla il quarto gol, espugnando il Mannucci con un rotondo 1-4.

Tag