QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°22° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 maggio 2016

Attualità mercoledì 10 settembre 2014 ore 18:57

La stampa online si incontra a Pontedera

Al museo Piaggio gli assessori regionali Nocentini e Bugli presenteranno in anteprima i bandi sull'editoria della Regione Toscana

PONTEDERA — L'editoria on line della Toscana si ritrova a Pontedera per parlare di esperienze sul web e bandi regionali per l'editoria. Venerdì 12 settembre dalle 9 al museo Piaggio redattori, direttori ed editori di giornali locali sul web affronteranno le tematiche di un mondo in ascesa ma che talvolta incontra delle difficoltà, sia economiche che pratiche, dalla difficoltà di far quadrare i bilanci fino ad un certo analfabetismo digitale presente in Italia.

Ospiti dell'incontro gli assessori regionali Sara Nocentini (cultura e turismo) e Vittorio Bugli (sistemi informativi e sviluppo della società dell'informazione). I due assessori illustreranno in anteprima i bandi della Regione Toscana per l'editoria.

Dopo il saluto di Simone Millozzi, sindaco di Pontedera e la presentazione dei nuovi bandi ci sarà un dibattito in cui i partecipanti potranno raccontare la propria esperienza sul web condividendo problemi o proponendo nuove soluzioni e cercando di tracciare un censimento dei giornali online della regione, di capire quante persone occupano e quale indotto riescono a sviluppare. Tra gli ospiti dell'incontro Michele Taddei, vicepresidente dell' Ordine dei giornalisti della Toscana, Paolo Ciampi, presidente dell' Associazione Stampa Toscana e Saverio Zeni, coordinatore regionale dell' Associazione nazionale Stampa On line.

“I giornali web in Toscana sono spesso espressione di piccoli progetti editoriali e hanno difficoltà a cogliere le opportunità offerte dai bandi pubblici di finanziamento. E' anche per questo che abbiamo convocato l'incontro di Pontedera alla presenza di due Assessori regionali” spiega Nicola Novelli, direttore di www.nove.firenze.it, del network QuiNews, uno dei promotori dell'assemblea.

Tag