QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°18° 
Domani 15°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 30 maggio 2016

Attualità venerdì 25 marzo 2016 ore 13:00

Turisti in crescita e risorse da investire

Turisti in crescita a Lajatico

Numeri in controtendenza per il turismo, che registra un incremento di presenze pari al 4,9 per cento. E la tassa di soggiorno porta 10mila euro

LAJATICO — Giungono su le statistiche sul turismo del 2015 e per il Comune di Lajatico c'è di che esultare: "I dati riportano un incremento del 4,9 per cento sia come presenze sia come arrivi di turisti - spiega l'assessore al turismo Stefano Paperini - in netta controtendenza rispetto al -3,5 per cento del territorio provinciale".

Un dato da leggere con entusiasmo: "L'istituzione della tassa di soggiorno avvenuta nel 2015 ha portato nelle casse del Comune un importo di circa 10mila euro" informa l'assessore. Soldi che l'Amministrazione comunale reinvestirà in alcune iniziative importanti: "Come la pubblicazione di una nuova guida turistica, la programmazione di bus-navetta dagli agriturismi dislocati sul territorio ai centri abitati di Lajatico e Orciatico, la possibilità di poter installare strutture leggere dove poter divulgare depliant, gadget e fare promozione di prodotti locali presso il Teatro del Silenzio, e iniziative da intraprendere con gli altri Comuni limitrofi del Parco Alta Valdera".

Secondo l'assessore i dati sul turismo vanno letti, diffusi, interpretati e analizzati per capire ed elaborare le necessarie strategie, perché "Non possiamo conoscere il futuro, ma possiamo immaginarlo sulla base del passato" .

"Il turismo è un sistema complesso - prosegue Paperini - nel quale si susseguono fattori e attori diversi. Le statistiche riguardano la domanda, l'offerta e l'interfaccia tra domanda e offerta e i dati disponibili, le variabili sono davvero tante, così come le considerazioni che si possono fare. Uscirà vincitore chi ne trae le giuste considerazioni per investire nella giusta direzione. Come amministratore pubblico con delega al turismo - conclude - devo analizzare i dati che utilizzerò per intraprendere iniziative e non dovrò mai smettere di monitorare per aggiornare velocemente ogni eventuale variazione utile".

Tag