QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 19°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 30 luglio 2016

Spettacoli lunedì 01 febbraio 2016 ore 06:30

Soms, la seconda serata del contest

Foto di Matteo Ferretti

Sul palco gli "Efuza" di Grosseto, i "Neko at Stella" di Firenze e gli "Over Head" di San Miniato. Prima però recuperano "I Fiori di Hiroshima"

PALAIA — Ecco le 3 band che giovedì 4 febbraio, dalle 22, si daranno battaglia nel rock contest palaiese Soms Experience 2016. Prima di loro è prevista l'esibizione del gruppo pontederese I Fiori di Hiroshima che non ha potuto partecipare alla prima selezione della settimana scorsa. Alla fine della serata saranno resi noti i nomi dei vincitori di entrambe le eliminatorie. 

EFUZA
Nascono nel maggio 2014, suonando pezzi Indie-Rock di artisti come Arctic Monkeys, Kasabian, Black Keys e Kings of Leon. Nel giro di un paio di mesi, dopo aver suonato come cover band nei pub del grossetano, i quattro giovani musicisti (di età compresa tra i 17 e i 19 anni) iniziano a scrivere pezzi propri, in italiano. Dopo aver vinto un contest locale, registrano il loro primo Ep "Montecristo". Il loro stile musicale di band indipendente inizia a delinearsi fra le ritmiche e le strutture chiaramente provenienti dal rock d'oltremanica e i fraseggi del chitarrista, jazzista e devoto di artisti come Coltrane, Frisell, Metheny, Mingus e Parker. Il gruppo attualmente sta lavorando ad altri inediti e programmando date nella bassa Toscana.
Line-up: Francesco Lenzi (chitarra e voce); Carlo Pareti (basso e cori); Stefano Marini (chitarra solista); Matteo Cappelli (batteria) Genere: Indie Rock Hometown: Grosseto

NEKO AT STELLA
Trio chitarra/voce + batteria + organo/piano. Dopo alcuni cambi di formazione, trovano la quadratura del cerchio nella collaborazione tra Glauco, Jacopo e Roberto. Il loro primo album omonimo è uscito il 27 settembre 2013 per l'etichetta Dischi Soviet Studio. Fin da subito si concentrano sull’attività live che li porta a esibirsi in diverse realtà, toscane e non, supportando band come Calibro 35, Bud Spencer Blues Explosion e The Rock and Roll Kamikazes. Musicalmente sono legati alla crudezza del blues delle origini, ai feedback dilatati tipici dello shoegaze e della “psychadelia”, alle dissonanze proprie del noise rock e alla potenza sonora dello stoner rock.
Line-up: Jacopo (drums, percussions); Glauco (guitars, vocals); Roberto (organs, pianos) Genere: Post- Blues 'n' Noise Psycho Stone-Gaze Hometown: Firenze/Padova


OVER HEAD
Il gruppo nasce nel 2011 a San Miniato (PI). Nei primi mesi del 2013, la band incide il suo primo EP, intitolato “It’s Simple To Love” che contiene 7 brani inediti. A luglio 2015 esce il CD “Forever On Your Skin” contenente 13 nuovi brani. Oltre ai vari concerti nei locali e la partecipazione ai festival di zona, hanno preso parte al contest “Suoni nella notte” di Cerreto Guidi, al “Toscana Concerti Festival” (San Miniato) in collaborazione con il Cencio’s di Prato e allo “On Stage Contest” di Officina Giovani (PO).
Line-up: Alessia Elefante (chitarra/voce); Mattia Elefante (batteria); Euken Masha (basso/cori)Genere: punk rock/punk hardcore Hometown: San Miniato

Tag