QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°35° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 agosto 2016

Attualità mercoledì 13 gennaio 2016 ore 18:39

Firmata l'intesa sulle politiche sociali

Accordo tra Comune e sindacati pensionati provinciali. Il ruolo della struttura di Ghizzano e il mantenimento delle tutele per le fasce più deboli

PECCIOLI — Una firma congiunta tra il sindaco Renzo Macelloni e i segretari generali dei sindacati pensionati provinciali Cgil, Cisl e Uil Paolo Graziani, Dino Tamburini e Marcello Casati ha suggellato l’intesa in materia di politiche sociali.

Nell’occasione sono stati illustrati i principali interventi di rilevanza sociale attuati nel 2015 dal Comune di Peccioli per garantire le condizioni di un sistema che ha consentito il mantenimento delle attività in corso: l’assistenza domiciliare, il sostegno economico degli indigenti attraverso la concessione di buoni spesa alimentari e farmaceutici, bonus acqua e ulteriori contributi elargiti dalla Commissione sociale, il trasporto dalle frazioni al capoluogo e verso il distretto socio sanitario La Rosa, i soggiorni estivi per anziani, i voucher lavorativi.

"Il 2015 ha visto altresì l’inaugurazione all’interno della struttura di Ghizzano che già ospita un centro diurno per anziani, una nuova attività di recupero di soggetti con problemi di tossicodipendenza - sottolinea una nota del Comune -. Un progetto che la Società della Salute ha sostenuto nella convinzione che due attività, così apparentemente diverse, possano convivere rappresentando una vera scommessa di concreta integrazione".

Il vero dato politico scaturito dall’incontro "è stato l’impegno a muoversi affinché tali politiche sociali che interessano le fasce più sensibili della popolazione siano concertate non a livello comunale ma in un’ area vasta come la Valdera e nella fattispecie il tavolo di discussione potrebbe essere quello rappresentato dai Comuni facenti riferimento alla Società della Salute".

Tag