QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°28° 
Domani 15°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 27 agosto 2016

Cronaca mercoledì 30 marzo 2016 ore 09:34

Bevono birra sul tettuccio di un'auto

I vandali sono quasi tutti ragazzi

Nuovi atti vandalici in centro. Alcuni ragazzi, ripresi dalle telecamere, si sono arrampicati su un veicolo. Presa a calci la porta di un artigiano

PONTEDERA — I tempi che corrono suggeriscono spesso un'involuzione del nostro vivere civile. Ma quando a commettere gesti incivili sono dei ragazzi, la preoccupazione sale. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Tirreno, tre nuovi casi si registrano a Pontedera. Situazioni documentate da telecamere di videosorveglianza che hanno immortalato due giovani arrampicarsi sulla carrozzeria di un'auto parcheggiata in centro. 

I due si sarebbero quindi accomodati sul tettuccio per bere una birra, comodamente seduti, quasi si trattasse di una sedia come un'altra.

A Pontedera eventi simili non sono infrequenti. Tempo fa una coppia si dedicò a uno scempio in notturna di fioriere e cestini. Altro caso quello dei ragazzi che si sono accaniti con metodo contro il muro posteriore di villa Crastan, l'ex biblioteca comunale, in prossimità dell'argine sul fiume Era.

Fuori dai confini comunali è di pochi giorni fa la notizia di una banda di ragazzini minorenni, entrata in una villa nel Comune di Vicopisano per sfogare i loro istinti più distruttivi, causando danni per circa 60mila euro. Un secondo caso, avvenuto più di recente, vede un giovane solitario sferrare un calcio improvviso allo specchietto di un'auto.

L'ultimo dei tre episodi riguarda ancora dei ragazzi all'uscita da scuola rivolgere calci alla porta di una falegnameria in via Mazzini. I responsabili dei primi due casi sarebbero già stati individuati e denunciati dalle autorità competenti.

Tag