QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 01 ottobre 2016

Sport lunedì 08 febbraio 2016 ore 22:20

I granata sconfitti in casa della Spal

Partita di cartello al Mazza. Bel Pontedera e match alla pari con la capolista ma decide un gol nella ripresa. E anche i granata potevano segnare

PONTEDERA — Il Pontedera esce con orgoglio ed elogi dal campo della capolista ma senza nemmeno un punto, che avrebbe però meritato.

I granata lottano alla pari con la Spal e concludono anche di più, ma la differenza la fa il gol di Finotto verso la metà del secondo tempo con un'azione sul filo del fuorigioco e dopo una bella trama dei padroni di casa. Il Pontedera era andato vicino alla segnatura già due o tre volte nel primo tempo, al cui scadere Branduani fa un miracolo sul tiro da distanza ravvicinata di Scappini, che andrà poi vicino alla rete anche nella ripresa. 

Ma vince chi segna e la Spal vince una partita che la riposta a 9 punti di vantaggio sul Pisa, mentre per i granata si allontanano sempre di più i sogni di play off, pur con la consapevolezza d'essere una squadra forte e che tutti elogiano.

Con la maglia della Spal i granata hanno nuovamente trovato sulla loro strada l'ex 'idolo' Gigio Grassi, ma Della Latta lo ha ben controllato e a parte le conosciute finezze non ha inciso troppo.

Le formazioni.

SPAL: Branduani, Giani, Gasperatto, Ceccaroni Lazzari, Schiavon (Spighi dal 19° st) Di Quinzio (Gentile dal 34° st), Mora, Castagnetti, Grassi (Zigoni dal 32° st), Finotto.

PONTEDERA: Cardelli, Curti (Cannoni dal 42° st), Vettori, Risaliti, A. Gemignani, Della Latta, Luperini (D. Gemignani dal 35° st), Sane (Bazzoffia dal 29° st), Kabashi, Disanto, Scappini.

ARBITRO: Carmine di Ruberto di Nocera.

MARCATORE: Finotto al 22° st.

AMMONITI: Sane, Kabashi, A. Gemignani e Vettori per il Pontedera, Gasperetto Mora e Zigoni per la Spal.

SPETTATORI: 6700

Tag