QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°40° 
Domani 21°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 agosto 2016

Cronaca martedì 16 febbraio 2016 ore 10:08

Indagato un medico per la morte del bambino

Il bambino era stato ricoverato all'ospedale Lotti

La vicenda risale al 2014. Il piccolo, curato al Lotti, era morto all'età di quattro mesi. I suoi genitori avevano presentato un esposto

PONTEDERA — Adesso c'è un indagato. La vicenda del piccolo Mikel Chison, morto a soli quattro mesi e mezzo all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, risale a prima delle feste di Natale del 2014. Un vicenda ancora avvolta nell'incertezza: prima del trasferimento a Firenze, il bambino era stato curato all'ospedale Lotti di Pontedera.

I genitori, una coppia di nigeriani residenti da molti anni a Pontedera, si erano convinti che la morte di Mikel fosse dovuta a una disidratazione causata dalle scarse cure del personale ospedaliero, e avevano presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Pisa.

Le indagini, avviate dai carabinieri di Pontedera, presentano oggi degli sviluppi. Se inizialmente il fascicolo era stato aperto a carico di ignoti, oggi vi figura il nome di un medico, indagato per omicidio colposo. A riportar ela notizia è stato il quotidiano Il Tirreno.

Tag