QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°26° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 25 giugno 2016

Sport giovedì 24 marzo 2016 ore 19:00

La Bellaria mette la freccia e torna in testa

Il tifo al pala Matteoli

​Maxitracce Bellaria Volley contro Montesport Montespertoli è finita 3-1. Il risultato dei set parla chiaro 25-15 16-25 25-19 25-23

PONTEDERA — Il big-match ha visto in campo le due formazioni che si contendono la vetta della classifica. Da una parte Montesport, che si era presentata con un punto di vantaggio sulle pontederesi e pronto alla battaglia per rimanere in testa. Dall´altra Maxitracce Bellaria, che voleva vincere a tutti i costi per riprendersi lo scettro perso la scorsa settimana. Inoltre c'era da riscattare la gara d'andata persa al tie-break e da mantenere un’imbattibilità casalinga che dura ormai dalla scorsa stagione. Tutto è andato a meraviglia per le ragazze di Panicucci.

In un pala Matteoli gremito di tifosi proprio il tifo è stato l’alleato delle ragazze di Panicucci. Animate dai supporter le ragzza verdi/blu hanno condotto una gara perfetta. Le Bellarine hanno risolto la gara a proprio favore con superiorità tecnica e caratteriale, regalando così al proprio pubblico una bella vittoria e portandosi a +2 sulla formazione fiorentina.
Alla partenza coach Panicucci, assistito dal secondo Ceccarini, ha schierato in campo la seguente formazione:
al palleggio Mazziotta V., opposto Lucarelli V., bande Puccinelli C. e Castellano F., centrali Baldaccini M. e Zuanigh D., libero Sasselli. A disposizione Francesconi A., Baldaccini C., Giacomelli M., Pifferi M., Covino C.

Nel primo set Mazziotta e company sono subito sembrate in palla, il parziale è stato di 25 a 16. Nel secondo set c'è stata la reazione delle ospiti complice anche un black-out delle verdi blu. La squadra del coach Buoncristiani, è riuscita a chiudere a proprio favore il set con il punteggio di 16 a 25. Nei due set successivi la qualità e la continuità di gioco, ben orchestrato in tutti i reparti, ha costretto le ragazze del Montesport ad alzare bandiera bianca sui parziali di 25-19 e 25-23.

Tag