QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -3°8° 
Domani -4°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 dicembre 2017

Attualità sabato 02 dicembre 2017 ore 16:30

Quando Lapo Elkann lavorava in catena alla Piaggio

Lapo Elkann. Un frame della trasmissione su La7
Lapo Elkann. Un frame della trasmissione su La7

L'aneddoto è stato raccontato da lui stesso a 'Otto e mezzo'. Era la metà degli anni '90, si faceva chiamare Lapo Rossi: "Feci anche sciopero" - VIDEO

PONTEDERA — Nel salotto di Lilli Gruber, insieme ai giornalisti Andrea Scanzi e Beppe Severgnini è stato ospite ieri sera anche Lapo Elkann.

Il nipote di Gianni Agnelli ha parlato della situazione politica italiana, Lapo e l'Italia di Renzusconi, era il titolo della puntata. "Mi piacciono Calenda e Franceschini" ha detto Elkann che ha parlato anche della sua dipendenza e del modo innovativo in cui la sta curando. Incalzato da Scanzi, Lapo ha ricordato il periodo che a metà degli anni '90 passò a Pontedera.

E' risaputo che i rampolli di casa Agnelli - Elkann subito dopo l'adolescenza abbiano fatto esperienze in incognito come operai nelle ditte di famiglia. E' stato così per il compianto Giovannino Agnelli, scomparso nel '96. E' stato così anche per Lapo che, classe 1977, ha lavorato in catena alla Piaggio a Pontedera nella metà degli anni Novanta, quando alla guida dell'azienda c'era proprio Giovannino: "Era un bel momento, sono molto contento di averla fatta [quell'esperienza in Piaggio, ndr]". Lapo prese parte anche a uno sciopero degli operai: "Mi dispiacque fare uno sciopero verso mio cugino a cui volevo tanto bene, ma non potevo fare altrimenti".

Un breve riassunto video dell'intervento di Lapo è visibile cliccando qui. L'intervento completo di Lapo, di circa 30 minuti è visibile invece cliccando qui.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport