QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 aprile 2017

Attualità mercoledì 30 novembre 2016 ore 18:15

Oltre 126mila euro per 671 studenti

Queste le risorse stanziate dall'Unione Valdera per sostenere le spese scolastiche. I soldi verranno erogati già il 6 dicembre

PONTEDERA — Un aiuto concreto e immediato. Stiamo parlando dei 126580 euro stanziati dall'Unione dei Comuni della Valdera con il cosiddetto Pacchetto Scuola che andranno a sostenere 671 famiglie di giovani studenti.

Le risorse economiche saranno destinate all’acquisto di libri, materiale didattico e servizi scolastici a coloro che hanno partecipato al bando entrando di diritto nella graduatoria definitiva.

La bella novità poi, è che le domande saranno liquidate già il prossimo 6 dicembre e che sarà possibile liquidare il contributo pieno a tutte le famiglie aventi diritto indipendentemente dalla fascia Isee che naturalmente è inferiore a 15mila euro.

L’importo del Pacchetto Scuola in liquidazione verrà suddiviso in questo modo: per il 100 per cento (fino a 15mila euro) alla scuola secondaria di primo grado 210 per I e 150 per II e III, alla scuola secondaria di secondo grado 280 per I, 170 per la II, 190 per II, IV e V. 

"La Giunta dell’Unione ha deciso - ha commentato il presidente Corrado Guidi - di anticipare e liquidare immediatamente il contributo per il diritto allo studio, in modo che le famiglie possano comprare il materiale scolastico necessario il prima possibile. Quest’anno la Regione ha scelto di modificare la tempistica per la presentazione delle domande, anticipandola, per cui le risorse serviranno proprio per aiutare famiglie e ragazzi in corso d’anno e non, come in passato, alla fine della scuola. La nostra attenzione, come sempre, è rivolta principalmente al sostegno dei nuclei familiari che vivono, in questo particolare momento, crescenti difficoltà economiche e il nostro impegno è ancora più forte e convinto se parliamo di scuola e diritto allo studio - prosegue il Presidente Guidi - grazie ai risparmi conseguiti con la gestione associata dei servizi, abbiamo finanziato nuove sezioni di scuola dell’infanzia e ricordo che fino al 15 dicembre è possibile richiedere direttamente on line i buoni servizio comunali per le famiglie dei bambini che frequentano le scuole dell'infanzia private paritarie nei comuni dell'Unione Valdera".

Le divisioni per i singoli sette Comuni saranno:

Bientina (33) 6300 euro

Buti (30 liquidazioni) 5500 euro

Calcinaia (70) 11350 euro

Capannoli (30) 5770 euro

Casciana Terme Lari (87) 16420 euro

Palaia (30) 6100 euro

Ponsacco (133) 25310 euro

PONTEDERA

258

49.830,00

TOTALE

671

126.580,00

Tag