QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°26° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 giugno 2018

Lavoro domenica 18 febbraio 2018 ore 15:05

Operai Tmm senza stipendio, mille firme raccolte

Mancano ancora spettanze arretrate per diciotto lavoratori "discriminati", sospettano dalla Fiom-Cgil, perché partecipano al presidio



PONTEDERA — Continua la mobilitazione e la petizione popolare in favore dei lavoratori della Tmm contro le presunte discriminazioni messe in atto dal liquidatore dell'azienda, il commercialista pisano Roberto Dell'Omodarme.

"Sono ancora in 18 i lavoratori che non hanno ancora percepito il pagamento delle spettanze dovute - hanno fatto sapere dalla Fiom-Cgil -. In questi giorni sono state pagate le spettanze ad alcuni, ma permane un comportamento inaccettabile e discriminatorio da parte del liquidatore. Sarebbe interessante capire con quali criteri sono stati esclusi dal pagamento questi 18 lavoratori e chi ha fatto questi nomi al liquidatore".

I mancati pagamenti, questo il dato di fatto, riguarderebbero gli operai più attivi al presidio di viale Africa, fuori dai cancelli chiusi della Tmm, in piedi da sette mesi per chiedere il riavvio della produzione e impedire che dai capannoni siano portati via i macchinari.

In base a queste considerazioni, come già preannunciato, domani mattina la Fiom-Cgil avvierà un procedimento legale "atto a ripristinare i basilari principi di giustizia che sono stati calpestati".

Conteporaneamente, prosegue la petizione popolare fra i cittadini e le firme raccolte hanno già superato quota mille, compre quelle di numerosi amministratori locali.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

Attualità

Cronaca