QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°25° 
Domani 10°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 27 settembre 2016

Attualità giovedì 21 gennaio 2016 ore 16:00

"Sarri-Mancini? Le parole non sono solo parole"

Il presidente dell'Uisp Toscana e assessore allo sport Franconi dice la sua sulle offese rivolte dal tecnico ex Empoli al collega durante Napoli Inter

PONTEDERA — Anche l'assessore allo sport di Pontedera (presidente di Uisp Toscana) dice la sua sul caso Mancini – Sarri. L'allenatore del Napoli in un momento concitato dei quarti di finale tra gli azzurri e i nerazzurri ha apostrofato il collega con un'offesa omofoba.

Franconi ha commentato: “Le parole non sono mai solo parole soprattutto quando si parla da un palcoscenico internazionale come le panchine di calcio della serie A italiana. In un momento storico-politico nel quale più che mai gli occhi e le orecchie dei cittadini sono rivolti a temi quali l’omofobia, la parità dei generi e il superamento di qualsiasi forma di discriminazione sessuale, lo sport deve spingere più che mai verso l’inclusione sociale e il rispetto delle diversità. Questo è alla base dello sportpertutti che l’Uisp da sempre indica come mission della propria attività. Vedere grandi dirigenti che si esprimono in questo modo toglie dignità e valore allo sport e all’impegno di tutti coloro che credono che attraverso la pratica sportiva si possa migliorare la società”.

Franconi ha aggiunto: “La lite Sarri-Mancini è l’ennesima dimostrazione del fatto che il grande sport ha perso la sua vocazione socio-educativa. Giustificare simili comportamenti con la goliardia o il nervosismo ci rende complici. Per questo noi della Uisp non ci stiamo e condanniamo quanto accaduto senza se e senza ma. Ogni sportivo è prima di tutto un cittadino, con oneri prima che onori”.

Tag