QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°28° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 29 giugno 2016

Sport domenica 24 gennaio 2016 ore 15:15

Tie break amaro per la truppa di mister Giannoni

Nella trasferta a Siena l'Ambra Cavallini si è arresa al quinto set. La squadra pontederese mantiene comunque la settima posizione

PONTEDERA — Un passo falso che brucia un po' alle ragazze dell'Ambra Cavallini, che nella trasferta di ieri sera a Siena contro il Cus si sono arrese al quinto set.

Un risultato forse attenuato dalle scusanti di una settimana difficile per il tecnico biancoblu Giannoni che ha recuperato solo in extremis le acciaccate Buggiani, Donati e Dovichi, mentre Lupi (causa lavoro) e Martinelli (causa febbre) non hanno proprio preso parte alla trasferta.

Nella prima frazione, le squadre si studiano: il Cus conferma il proprio carattere nelle gare casalinghe, mentre l´Ambra Cavallini fatica ad entrare in partita, giocando al piccolo trotto. L´epilogo della frazione è ai vantaggi e, grazie a due attacchi vincenti di Buggiani, le ragazze di Pontedera riescono a tagliare per prime il traguardo (23-25). 

Il secondo set, invece, è tutto delle padrone di casa, con l´Ambra che balla troppo in ricezione e non riesce a pungere. Il parziale è senza storia, con le senesi che chiudono a 19 e pareggiano i conti.

Il Cus parte bene anche nella terza frazione (8-6 e 16-13), facendo valere la propria fisicità: Giannoni getta Tedesco nella mischia e tenta a più riprese di scuotere le sue ragazze, che nel finale, trovano una bella reazione e beffano le locali sul filo di lana (25-27).

L'Ambra Cavallini sembra aver trovato il bandolo della matassa, ma quando tutto sembra incanalarsi sui binari giusti (14-17) paga a caro prezzo gli errori e permette al Cus di pareggiare a quota 21. L'inerzia, poi, aiuta le ragazze di casa (25-23) e si va al quinto set.

Giannoni chiede il tutto per tutto e l'Ambra Cavallini parte bene (4-6), ma su questo punteggio Siena cambia marcia e si invola verso il traguardo (15-9).

La squadra del presidente Donati mantiene comunque la settima posizione, ma sul parquet della città del Palio le biancoblu potevano ottenere sicuramente qualcosa di più.

Cus Siena - Ambra Cavallini Pontedera: 3-2

Ambra Cavallini Pontedera: Sostegni 2, Buggiani 18, Nelli 11, Meucci 15, Donati 9, Dovichi 9, Castellani (libero), Battini, Tedesco, Piozzi (libero), Ricci. Allenatore: Giannoni.

Tag