QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°31° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2016

Attualità giovedì 25 febbraio 2016 ore 12:12

Quindici medici dicono no a Volterra

Sarebbero quindici i medici che hanno rifiutato il contratto

I sanitari del centro trasfusionale avrebbero dovuto coprire con il lavoro anche l'ospedale della città etrusca, ma hanno rifiutato

PONTEDERA — Una lista di quindici medici che scuotono la testa e creano un caso. A settembre il centro trasfusionale aveva chiesto una sostituzione, approvata dall’azienda. Ma i quindici medici inseriti nella lista a livello regionale hanno detto no alla possibilità di lavorare a Volterra.

Gli interessati, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Tirreno, avrebbero rifiutato il contratto a tempo determinato, per sostituire una loro collega in maternità. Nel contratto erano previste anche ore di lavoro all’ospedale di Volterra per chi era impegnato a Pontedera. Una versione dei fatti, secondo il quotidiano, confermata da ambienti della sanità.

La situazione che ne consegue complica la vita dei donatori e il lavoro del personale del centro: sarebbero al massimo due, ogni mattina, i medici presenti al centro trasfusionale, con i donatori costretti a pazientare per liste d’attesa che tendono ad allungarsi.

Tag