QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -3°10° 
Domani -3°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 08 dicembre 2016

Attualità giovedì 15 gennaio 2015 ore 16:00

Turismo, ora è più facile aprire un agrinido

Il 2015 inizia nel segno di tante e importanti novità per le imprese agricole, grazie al presidio quotidiano di Coldiretti provinciale

PONTEDERA — Con il nuovo anno per le aziende agricole e gli agriturismi sarà più facile aprire un agrinido o svolgere attività di fattoria didattica e agricoltura sociale come sarà più facile la gestione da parte delle strutture ricettive, tra cui agriturismi e B&B, dotati di piscina.

Il 2015 inizia nel segno di tante e importanti novità per le imprese agricole che finalmente, grazie al presidio quotidiano di Coldiretti Pisa che da tempo stava lavorando a questi due importanti obiettivi, incontreranno molti meno ostacoli sul percorso di crescita e sviluppo dell’attività potenziando al contempo la propria offerta turistica e di servizi.

Per le imprese, in sintesi, procedure più snelle e semplici, meno vincoli e auto-controllo. Era la direzione più volte sostenuta da Coldiretti che sottolinea “l’importanza di un lavoro collettivo con la Regione – sottolinea Fabrizio Filippi, presidente provinciale Coldiretti – che è arrivato al termine di un percorso di condivisione, limatura e lungimiranza. Alleggerire il carico burocratico, cancellare tutto ciò che appesantisce e rallenta, sono elementi essenziali per assicurare la competitività delle nostre imprese ed il primato nazionale della nostra offerta turistico-rurale”.

La legge si pone obiettivo di aumentare il potenziale economico delle strutture senza andare a intaccare il livello di sicurezza degli utenti. Si tratta di una normativa destinata ad avere un impatto decisamente importante: in Toscana si trovano 4mila strutture agrituristiche, il 25% del totale nazionale, quasi 400 quelle aperte in provincia di Pisa che insieme ai B&B hanno conosciuto un vero e proprio boom negli ultimi anni.

Tag