QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°25° 
Domani 23°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 24 luglio 2016

Attualità sabato 30 gennaio 2016 ore 11:30

Castello in Fiore, via alle iscrizioni

A maggio si terrà la quinta edizione della manifestazione. Ecco come fare a presentare la domanda

VICOPISANO — Sono aperte le iscrizioni per la quinta edizione di Castello in fiore, prevista quest'anno per il 14 e 15 maggio.

Le domande possono essere presentare dalle ditte specializzate nel settore florovivaistico, vivaismo, giardinaggio, arredo garden, macchine da giardino e tutto ciò che è riconducibile al mondo del giardinaggio. Sono inoltre invitate a partecipare le ditte artigianali locali attive nel settore delle ceramiche, delle tipicità locali e della gastronomia tipica.

Nell'area di Piazza Silvatici, all'interno della sezione Castello in verde, sono ammesse aziende che commercializzano energia verde, propongono mezzi per la mobilità dolce e arredi e/o attrezzature realizzate con materiali di recupero. Sono ammesse anche ditte artigianali e commerciali. La partecipazione di operatori occasionali e la commercializzazione di opere d'ingegno sarà valutata in base all'attinenza dei beni commercializzati e agli spazi ancora disponibili.

Tutti i dettagli e le tempistiche per il montaggio e lo smontaggio e la logistica sono indicati nel regolamento della manifestazione disponibile sul sito del Comune.

Coloro che intendono partecipare devono presentare domanda compilando l’apposito modulo di iscrizione disponibile sul sito dell'Ente e farlo pervenire all'Ufficio Turistico del Comune o all'ufficio Suap del Comune tramite consegna a mano, mail o fax (050/796540).

Lo spazio espositivo concesso sarà concordato con le singole ditte in base alle esigenze e, al momento della consegna dello stesso, è richiesto il versamento di una quota di partecipazione di 20 euro (ovvero 10 euro a giornata, come cifra a titolo di rimborso forfettario del suolo pubblico, delle pulizie, delle spese di organizzazione e pubblicizzazione della manifestazione e di altre utilità). Il Comune di Vicopisano comunicherà l’accettazione della domanda e l’assegnazione dello spazio espositivo tramite mail. La priorità d’iscrizione sarà determinata sulla base della data di arrivo della scheda d’iscrizione e sulla base della regolarità della domanda. Gli espositori potranno contare su un servizio di sorveglianza. Castello in Fiore è una due giorni ricca di visitatori e di eventi. Il programma comprenderà, tra l'altro, visite guidate al borgo, al Castello, alla Rocca del Brunelleschi, al Palazzo Pretorio, camminate ed escursioni alla scoperta dei tesori storici, naturalistici e paesaggistici del territorio, concerti, seminari, iniziative culturali, benefiche, artistiche e gastronomiche, spettacoli, attività sportive, animazione a tema per i bambini. Appuntamenti interessanti e suggestivi, anche in collaborazione con le vivaci associazioni locali, che arricchiranno un percorso pieno di colori, profumi e poesia, in un'atmosfera incantevole, rilassante e di grande ispirazione.

Tag