QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani -1°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 22 gennaio 2017

Attualità giovedì 29 dicembre 2016 ore 10:25

"L'accorpamento porta all'emarginazione sanitaria"

Carlo Sorrente

Il segretario provinciale del Psi Sorrente: "Sbagliata la scelta di accorpare il distretto sanitario dell'Alta Val di Cecina con quello della Valdera"

PISA — "Una decisione che rischia di passare sopra la testa dei cittadini". Il segretario provinciale del Partito socialista italiano Carlo Sorrente commenta così la decisione di accorpare il distretto sanitario dell'Alta Val di Cecina con quello della Valdera.

Secondo Sorrente la decisione"Non va nella direzione di vicinanza ai territori e allontana i cittadini dalle scelte sociali e sanitarie", contribuendo alla "disaffezione dalla politica"

"Sarebbe grave -prosegue Sorrente- dopo la scelta di quattro Comuni importanti come quelli di Peccioli, Lajatico, Chianni e Terricciola di lavorare insieme cercando di emanciparsi, dare una risposta distruttiva all'unica zona sanitaria della Toscana che chiede di crescere".

"Chiediamo ai consiglieri Regionali della zona  -prosegue la segreteria del Psi- di impegnarsi affinché questo non avvenga nel prossimo Consiglio Regionale, e di ascoltare le istanze dei territori".

"Questo sciagurato provvedimento regionale  -conclude il segretario provinciale- crea una ferita ancora più grande, e qualcuno sarà chiamato a risponderne politicamente".

Tag