QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°31° 
Domani 20°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 agosto 2016

Attualità martedì 09 febbraio 2016 ore 06:30

Soms Experience, al via la terza serata

Gli Over Head

Sul palco del contest palaiese saliranno Bretella's Gang Band di Lastra a Signa, Errore 404 di Poggibonsi e Manudopera di Firenze

PALAIA — Sono pronte le altre tre band che giovedì 11 febbraio si sfideranno per la terza eliminatoria del contest Soms Experience 2016.

Nelle prime due selezioni si sono affermati i Noiser di Palaia (genere Punk Rock) e gli Over Head di San Miniato (genere Punk Hardcore). Stavolta sul palco del circolo palaiese Società Operaia di Mutuo Soccorso, per conquistarsi le semifinali, saliranno i Bretella's Gang Band di Lastra a Signa, gli Errore 404 di Poggibonsi e i Manudopera di Firenze.

Bretella's Gang Band. Il gruppo, che si autodefinisce “power-trio propunk”, si forma nel marzo 2012 su iniziativa di Simone Attucci (detto “Bretella”, da cui il nome della band) reduce dall’esperienza con i RAL60.11. Con lui, Francesco Mazzoni e Alessio Ballerini. I Bretella’s propongono canzoni inedite di genere pop/rock con testi in italiano scritte da Alessio e arrangiate dal gruppo stesso. Alessio e Francesco si conoscono dal lontano 1994, quando suonavano cover di Nirvana, Green Day e di tutto ciò che di buono i generi punk e grunge potevano offrire in quegli anni. Il “Bretella” si affianca ai due nel 2007 e insieme a Dario Calamai (tastiere) e Daniele Pecchioli (chitarra ritmica) formano i già ricordati RAL60.11 che in quella estate si classificano primi all’Egola Sound Kontest, vincendo anche il premio come “miglior gruppo originale”. Successivamente, ecco il secondo posto al MusicAle 2008, la partecipazione alla finale del Premio Daolio a Sulmona, e il terzo posto nella New Energy Competition. Nel 2010 i RAL60.11 si sciolgono. Nel marzo 2012 si ricomincia a suonare e dopo aver partorito il brano “Numero Privato” si classificano primi al Band Music Contest 2013 di Lastra a Signa. Il viaggio è appena cominciato…
Line-up: Alessio “Brando” Ballerini (voce, piano, chitarra), Simone “Bretella” Attucci (basso), Francesco “Maccamacello” Mazzoni (batteria)
Genere: Punk Neo-Melodico
Hometown: Lastra a Signa

Errore 404. La band nasce grazie a Natale Basso e Samuele Almonti nell'estate del 2011. Dopo qualche mese il gruppo comincia a prendere forma con l'ingaggio di un batterista. I tre iniziano a provare in una sala di Colle val d'Elsa, ma già si sente il bisogno di una chitarra solista. Così, nel marzo del 2012 arriva Francesco Bettarini. Grazie alla new entry si formano i Crocodiles No Swimming, una cover band con sonorità che spaziano in tutto il genere rock, da Jimi Hendrix ai Metallica, passando per Muse e The Black Keys. Dopo il “trasloco” in una nuova sala prove a Poggibonsi, ecco i primi concerti nei locali della Val d'Elsa. L'attività live porta il gruppo alla creazione di canzoni proprie dalle sonorità Indie/Altrnative Rock. Nel dicembre 2013 Bernardo (l'ex batterista) lascia il gruppo e viene sostituito da Riccardo Dolce, che apporta una nota più aggressiva al sound della band, che si dà un nuovo nome: Errore 404.
Line-up: Samuele Almonti (chitarra,voce), Natale Sasso (basso), Francesco Bettarini (chitarra), Riccardo Dolce (batteria)
Genere: Alternative Indie Rock
Hometown: Poggibonsi

Manudopera. Alla fine del 2014, dall'esperienza del gruppo rock fiorentino Nudampère nascono i Manudopera per sperimentare generi e sonorità nuove, soprattutto acustiche. L'idea di fondo di questa band è produrre canzoni originali e reinterpretare cover italiane e internazionali (che però non saranno proposte a Soms Experience 2016) cercando un suono personale e arrangiamenti curati. I brani originali vanno dallo swing (“Il mio amore è una slavina”) alle ballate (“L'inchino”). Nell'estate 2015 si sono esibiti in vari locali toscani partecipando anche alla Fast Fest de La Limonaia di Villa Strozzi a Firenze.
Line-up: Silvia (canto e tastiere), Gianni (chitarra e canto), Carlo (basso), Maurizio (batteria, cori)
Genere: Musica Leggera Acustica
Hometown: Firenze

Tag