QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°22° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 20 agosto 2017

Lavoro venerdì 11 agosto 2017 ore 14:16

Entro il 21 le paghe di Luglio per gli operai Tmm

E' quanto stabilito stamane in Prefettura nell'incontro fra le rappresentanze sindacali della Tmm e il commissario liquidatore Roberto Dell'Omodarme

PISA — Come previsto, questa mattina hanno varcato le soglie della Prefettura di Pisa il commercialista pisano Dell'Omodarme, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi, i rappresentanti sindacali provinciali Cgil, Cisl e Uil e le Rsu della Tmm, accompagnati da alcuni operai. A riceverli il vicario prefettizio Valerio Massimo Romeo.

"Il dottor  Romeo e il Sindaco Millozzi - hanno fatto sapere dalla Prefettura - hanno esposto al liquidatore quanto emerso nel corso della riunione del 10 agosto, evidenziando che nel più ampio quadro della discussione avuta con le rappresentanze sindacali e i lavoratori, è stata da questi ultimi segnalata come esigenza prioritaria quella di ottenere il pagamento del trattamento stipendiale relativo al mese di luglio. Tale comprensibile esigenza si pone, peraltro, in un contesto di più ampio respiro circa le preoccupazioni dei lavoratori per le prospettive future dell’azienda".

"Il liquidatore dottor Dell’Omodarme - prosegue la nota - ha innanzitutto assicurato la propria disponibilità, se richiesto dalle organizzazioni sindacali, a stabilire un’agenda di incontri, anche prima della data del 21 agosto 2017, quando si terrà una riunione già fissata presso la Regione Toscana. In ordine alla richiesta del pagamento degli stipendi, dopoché il viceprefetto Romeo e il sindaco Millozzi hanno fermamente segnalato l’esigenza di procedere alla corresponsione dell’ultimo stipendio, il liquidatore ha fatto presente che, pur avendo ricevuto solo ieri la formalizzazione dell’incarico, si attiverà da subito per la verifica contabile e profonderà ogni impegno al fine di addivenire alla richiesta".

"Dopo un ampio confronto - concludono dalla Prefettura - il liquidatore si è impegnato con verbale sottoscritto in Prefettura a corrispondere lo stipendio ai lavoratori entro e non oltre il 21 agosto, in conformità alle esigenze rappresentate nella sede prefettizia dalle rappresentanze sindacali. Il viceprefetto vicario e il sindaco Millozzi, dopo aver ringraziato il liquidatore della disponibilità manifestata, hanno assicurato che si renderanno parte attiva per consentire tavoli formali tra sindacati e liquidatore, in vista della riunione convocata dal Presidente della Regione Toscana il 21 agosto prossimo venturo".

Tag