QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 settembre 2017

Attualità domenica 16 luglio 2017 ore 17:20

Casa famiglia, arrivati quattro profughi minorenni

Emiliano Accardi, responsabile della Casa famiglia

Sono adolescenti che hanno fatto richiesta di protezione internazionale, arrivano dall'Africa e dall'Europa. Possibili altri due arrivi

PONTEDERA — La casa famiglia di via Colombo ha accolto quattro adolescenti che hanno fatto richiesta di protezione internazionale. I giovanissimi arrivano da Gambia, Costa d'Avorio e Albania, come ha spiegato il responsabile della casa famiglia Emiliano Accardi.

Un arrivo che era in programma da mesi, dal momento in cui in l'Unione dei Comuni si è aggiudicata un finanziamento ministeriale partecipando al bando Fami (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione). I giovani sono arrivati tra il 6 e il 7 luglio. Erano attesi dal 21 giugno. Il progetto prevedeva l'arrivo di sei ragazzi, per adesso ne sono giunti solo quattro. Gli altri due saranno inviati a Pontedera dal Ministero nelle prossime settimane.

Il progetto per l'integrazione dei giovani minorenni si inserisce all'interno di una rete dell'accoglienza che coinvolge anche la Società della Salute

"I giovani - ha chiarito Accardi - sono attesi da un percorso di alfabetizzazione, attività sportive, ricreative e artistiche con la possibilità di un supporto psicologico".

Tag