QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 21 agosto 2017

Politica venerdì 19 maggio 2017 ore 13:50

"Spacciano a due passi dai giochi per bambini"

La stazione di Pontedera (foto d'archivio)

Matteo Arcenni, di centro destra Valdera, punta il dito contro la gestione del quartiere della stazione. "Da tempo denunciamo lo stato di degrado"

PONTEDERA — "Spaccio. Anche in pieno giorno. A due passi dai giochi per bambini. Lo dimostrano gli esiti delle sempre più numerose operazioni condotte dalle forze dell'ordine, che ringraziamo sinceramente per il lavoro che svolgono quotidianamente. Risse. Anch'esse divenute ormai una triste routine".

Ecco cos'è diventato il quartiere della stazione per Matteo Arcenni: il rappresentante del centro destra Valdera non usa mezzi termini. Anzi, rincara la dose, definendo il quartiere "Un laboratorio di criminalità".

"I cittadini hanno paura e il sindaco Simone Millozzi rimedia proponendo Daspo urbani e allontanamenti dei soggetti pericolosi - attacca Arcenni. - Da tempo denunciamo lo stato di degrado dell'area. E da tempo chiediamo soluzioni concrete".

"Un quartiere allo sbando per noi non è un serbatoio di voti, ma una criticità da risolvere seriamente - prosegue il politico - A volte non siamo stati neppure ascoltati. Forse, con un briciolo di collaborazione in più, tutto questo avrebbe potuto essere evitato".

"La sensazione - aggiunge Arcenni - è che la sveglia nelle stanze del Palazzo comunale abbia suonato troppo tardi. Tornate a darci degli strumentalizzatori. Pontedera non merita tutto questo. E purtroppo pare che le istituzioni locali se ne siano accorte fuori tempo massimo".

Tag