QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani -1°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 03 dicembre 2016

Cronaca giovedì 18 settembre 2014 ore 20:42

Quattro stranieri forzano il posto di blocco

Gli uomini sono stati fermati dai carabinieri. Uno si è nascosto sulle rive dell'Era, per recuperarlo, Pompieri e militari. Un pescatore ha ritrovato una borsa

PONTEDERA — Non si fermano all'alt dei carabinieri, sulla Tosco romagnola per un normale controllo. 

L'auto prosegue fino alla passerella sull'Era all'altezza del villaggio scolastico a Pontedera e poi si ferma.

Scendono quattro uomini inseguiti dai carabinieri. Tre iniziano a correre lungo la Tosco romagnola mentre il quarto, con una borsa, corre verso l'argine del fiume nascondendosi tra l'erba e gettando in acqua la borse che potrebbe quindi contenere sostanza stupefacente o comunque la prova di un reato.

Sul posto, oltre ai carabinieri, sono arrivati i vigili del fuoco e il 118.

Per recuperare la borsa è intervenuto un cittadino esperto pescatore, Davide Baroncini, residente in zona, che è riuscito ad agganciarla con un lenza e tirarla a riva sotto gli occhi di decine di cittadini che si sono fermati sull'argine per assistere alla scena.

Fermati tutti e quattro gli stranieri: tre sono stati raggiunti a qualche metro dall'auto dell'Arma mentre il quarto è stato scovato con l'aiuto dei vigili del fuoco nascosto tra la vegetazione. 

Le indagini continuano. 


© Riproduzione riservata

Tag