QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°36° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 24 agosto 2016

Politica sabato 09 gennaio 2016 ore 16:00

"Bisogna arrivare ad una legge sulle città murate"

Così il presidente del consiglio regionale Giani alla visita di stamani a Vicopisano insieme al consigliere Mazzeo

VICOPISANO — Arrivare a una legge sulle città murate toscane che consenta loro, stanziando ogni anno ordinari finanziamenti, la possibilità di manutenere castelli, mura e passaggi medievali. Questa la proposta lanciata stamattina dal presidente del consiglio regionale Eugenio Giani in visita a Vicopisano insieme al consigliere regionale Antonio Mazzeo.

Cicerone d’eccezione il presidente del "Gruppo Culturale Ippolito Rosellini" Giovanni Ranieri Fascetti che da 18 anni cura il complesso della Rocca del Brunelleschi.

Dopo l’accoglienza nel palazzo comunale da parte del sindaco Juri Taglioli, del vicesindaco Matteo Ferrucci, degli assessori Andrea Taccola e Catia Cavallini, del presidente del consiglio comunale Nico Marchetti e della consigliera Sara Grazian, il presidente Giani è salito fino sulla sommità della Rocca, restando colpito ancora una volta dalla genialità del Brunelleschi e dalla maestosità e bellezza del monumento.

“Vicopisano ha uno degli skyline più belli della Toscana", ha commentato.

Al centro dell’incontro di questa mattina c'era proprio la ristrutturazione delle antiche mura e della torre nell’ottica di promuovere uno dei progetti dedicati alla valorizzazione della figura del Brunelleschi e di un museo diffuso a fini culturali e turistici

Giani ha infatti riconfermato, da parte sua, l’impegno a costituire l’Associazione Brunelleschi, promossa dall’amministrazione vicarese, per valorizzare le opere e l’ingegno dell’iniziatore del Rinascimento e dell’inventore della prospettiva lineare, rafforzando l’asse tra Pisa, Vicopisano e Firenze a fini culturali e turistici e il sostegno della Regione nel reperimento di finanziamenti per il rifacimento del Camminamento dalla Torre del Soccorso alla Rocca.

“Ringraziamo il presidente Giani e il consigliere Mazzeo per tutto il tempo che ci hanno dedicato - ha detto il sindaco Taglioli -, salire sulla Rocca con persone così appassionate di arte e cultura ci ha permesso di riscoprirne ancora di più la bellezza”. 

“Il Camminamento del Brunelleschi - ha aggiunto il vicesindaco con delega al turismo Matteo Ferrucci - è il nostro sogno, tanto è stato fatto per riportare Vicopisano alla sua antica bellezza, grazie a eccellenze locali come l’APS Borgo Murato, l’Associazione Festa Medievale e il Gruppo Culturale Ippolito Rosellini, ma questo ci permetterebbe di fare il salto di qualità decisivo e di diventare una delle mete turistiche più prestigiose”.

Tag