QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 28 luglio 2016

Attualità sabato 23 gennaio 2016 ore 18:30

Unioni civili, a Vico una rassegna letteraria

L’Amministrazione aderisce alla manifestazione a sostegno del ddl Cirinnà. La seconda edizione di Ispiravico sarà sui diritti e per l’uguaglianza

VICOPISANO — Sabato 23 gennaio si svolge in circa cento città italiane la manifestazione "Svegliati Italia è ora di essere civili" a favore dell'approvazione del disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili

L'Italia è l'unico Paese europeo privo di legislazione sulle unioni civili, un vuoto normativo, e umano, da colmare subito. L'Amministrazione Comunale di Vicopisano aderisce a questa mobilitazione capillare, confidando che questa svolta nei diritti civili e questo primo, importante passo verso l'uguaglianza e contro ogni forma e tipo di discriminazione vengano finalmente compiuti. 

A sostegno di questa adesione la seconda edizione della rassegna letteraria Ispiravico verterà proprio sui diritti, fonte di ispirazione per tutti noi, e sulla laicità.

Il programma:
- sabato 13 febbraio alle 17,30, in biblioteca Peppino Impastato, Simone Lenzi intervisterà la giornalista Eva Giovannini, inviata di Ballarò, sul suo libro "Europa Anno zero. Il ritorno dei nazionalismi". Un libro-inchiesta che analizza l'ondata di egoismi e individualismi conseguente alla lunga crisi economica e di fiducia e alla drammatica vicenda dei migranti.
- sabato 20 febbraio, alle 17,30 in biblioteca Peppino Impastato, lo scrittore e giornalista di Corriere della Sera, Huffington Post e Repubblica, Stefano Paolo Giussani presenterà il libro "Il Ring degli angeli, sedici racconti e una fiaba" su tematiche LGBT, il potere della parola e della letteratura contro l'omofobia.
- sabato 5 marzo, alle 17,30 in biblioteca Peppino Impastato, Simone Lenzi converserà con Chiara Lalli, bioeticista, giornalista di Wired e Internazionale e scrittrice su legge 40, fecondazione assistita, libertà civili e di scelta, autodeterminazione e uguaglianza dei diritti. Chi ama i diritti li vuole per tutti.

Tag