QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°15° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 01 ottobre 2016

Attualità giovedì 29 gennaio 2015 ore 09:20

Calcinaia, nasce una nuova sezione Anpi

Sabato 31 gennaio la costituzione ufficiale, fortemente sostenuta dal Comitato 25 Aprile. Parteciperanno Vecchiani e Ciampi

CALCINAIA — Gli anni passano, la storia va avanti, le persone se ne vanno, ma ci sono fatti che devono essere tramandati. Lo spirito dei partigiani, ad esempio, non può morire con loro e lo hanno capito bene a Calcinaia e Fornacette dove sabato 31 gennaio si costituirà ufficialmente una nuova sezione Anpi.

Non anziani, ma giovani impegnati come quelli che fanno parte del Comitato 25 Aprile, la locale associazione che ormai da 10 anni organizza la grande festa della Liberazione a Fornacette, hanno deciso di raccogliere l'eredità degli ex combattenti e fondare una nuova sezione che porti avanti anche a Calcinaia i valori della Resistenza, consegnando alle nuove generazioni quest'importante patrimonio su cui si fondano la Repubblica Italiana, la Costituzione, l'Unione Europea.

L'appuntamento è quindi fissato per sabato 31 gennaio alle 15,30 al circolo Arci di Fornacette in via Toscoromagnola 200, dove si terrà il congresso fondativo alla presenza del presidente provinciale Anpi Giorgio Vecchiani e del sindaco Lucia Ciampi che nominerà la commissione elettorale, introdurrà il dibattito e procederà con l'elezione del comitato.

Per l’occasione sarà possibile aderire all’Anpi e ritirare la tessera. Infatti, oltre ai partigiani, sono ammessi come soci con diritto al voto, coloro che condividono valori e finalità dell’Anpi e intendono contribuire, in qualità di antifascisti, a “conservare, tutelare e diffondere la conoscenza delle vicende e dei valori che la Resistenza, con la lotta e con l’impegno civile e democratico”.

Tag