QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -3°8° 
Domani -4°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 dicembre 2017

Attualità venerdì 24 giugno 2016 ore 15:10

Le palme di via Dante non crescono

A quasi un anno dall'inaugurazione dei nuovi arredi le piante installate nella via riqualificata non sembrano in ottima salute

PONTEDERA — Non sono cresciute e alcune hanno anche le foglie appassite. Le palme di via Dante e in generale i nuovi arredi, con le luci della strada che per qualche mese erano state rosse, hanno sempre diviso l'opinione pubblica e le forze politiche.

C'era chi apprezzava il lavoro stilistico curato dall'architetto Bartalini e chi lo criticava, c'era chi parlava di impianto elettrico poco sicuro per le installazioni di luci rosse (i consiglieri del Movimento cinque stelle).

Quel che è certo è che dopo un anno le palme non sono cresciute, basta controllare le foto dell'inaugurazione del 30 luglio 2015, nei link correlati in basso. 

Ma quali possono essere state le cause? Gli esperti, che abbiamo interpellato, concordano tutti in pieno: la disponibilità nutritiva è esaurita. Di fatto andrebbe cambiato il terriccio o le palme andrebbero di nuovo reimpiantate. Poco conveniente la scelta di rimettere nuovo concime che sarebbe solo una soluzione tampone.

Se si decidesse inoltre per un nuovo reinvasamento, i contenitori dovrebbero essere di maggiori dimensioni. Mentre le palme piantate a terra hanno grande sviluppo (lo sanno bene i proprietari di casa che piantano queste piante nei giardini ) proprio perché hanno radici profonde e pescano in basso, è molto diverso il discorso per quelle piantate nei vasi, dove la quantità di terriccio è giocoforza limitata. Dunque più grande è il contenitore, meglio è per le palme.

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca