QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 aprile 2017

Attualità domenica 08 marzo 2015 ore 08:15

Timori a Treggiaia per la chiusura delle poste

La gente della frazione si è riunita in assemblea su iniziativa della Consulta in difesa dell'ufficio di piazza Monti, già penalizzato negli orari

PONTEDERA — I nuovi tagli annunciati da Poste italiane mettono in allarme la gente di Treggiaia.

Gli abitanti della frazione si sono riuniti in assemblea, su iniziativa della Consulta, alla quale è stata invitata l’amministrazione comunale di Pontedera per far sentire più da vicino quanto disagio potrebbe provocare tale decisione.

Da questo incontro è emersa la disponibilità da parte della gente a manifestare il loro disappunto verso la decisione di chiusura del servizio e a scendere in campo al fianco delle istituzioni con iniziative concrete (raccolta di firme, la scelta del trasferimento dei risparmi) perché, a detta di tutti, è importante lottare affinché continuino a essere garantiti i servizi essenziali nel paese.

L’ufficio in piazza Monti ha già visto diminuire il proprio orario di apertura negli ultimi anni a due soli giorni alla settimana, portando a un "progressivo peggioramento del servizio offerto".

“La definitiva chiusura dell'ufficio postale - si legge in una nota della Consulta di Treggiaia – significherebbe privare i cittadini di un servizio importante che andrebbe a penalizzare soprattutto le persone più anziane e tutti coloro che non hanno la possibilità di raggiungere i centri abitati vicini, tenendo conto della natura collinare del paese di Treggiaia e della carenza (se non assenza) di servizi pubblici a uso delle persone non autonome per il trasferimento agli uffici postali limitrofi”.

Il tutto andrebbe a “penalizzare ulteriormente gli altri servizi ed esercizi commerciali presenti nel paese, con un rischio nel tempo di un effetto domino di chiusure che non potrà far altro che peggiorare la qualità della vita delle persone che hanno deciso di continuare a vivere nella frazione o addirittura di venirci ad abitare avendo la certezza della presenza dei servizi minimi essenziali”.

L’intera popolazione “si trova unita nel sostenere l’apertura dell’ufficio postale di piazza Monti per garantire un servizio indispensabile per una piccola frazione come Treggiaia e pari opportunità di accesso a tutte le categorie di cittadini a tale servizio”.

Tag