QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 22°34° 
Domani 20°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 02 luglio 2016

Attualità mercoledì 13 gennaio 2016 ore 18:10

Il Palio non è un problema per i bus

Il sindaco Lari e il comandante della municipale Trovarelli stemperano il clima dopo la denuncia dell'autista e esponente sindacale Pagni

BUTI — Si ridimensiona la situazione di pericolosità a Buti. Il sindacalista Faisa Cisal e autista Ctt Giacomo Pagni aveva denunciato la pericolosità di via Gramsci, ristretta a causa delle transenne a collo d'oca obbligatorie per lo svolgimento di manifestazioni come il palio.

A stemperare la situazione è stato il sindaco Alessio Lari: “Mi sembra ci sia stata un po' di strumentalizzazione. Da parte nostra e della municipale c'è stata la massima collaborazione per installare un semaforo che garantisse le misure di sicurezza necessarie”. Pagni aveva segnalato che il semaforo era spento: “E' vero – riprende Lari – purtroppo per qualche ora è rimasto spento a causa del forte vento che lo ha fatto rovinare a terra. Ma è stata una parentesi, nel resto del tempo ha funzionato”. Il comandante della polizia municipale Andrea Trovarelli ha aggiunto: “Ieri è stata una giornata con varie emergenze, abbiamo dovuto chiudere la piazza perché c'era il rischio delle caduta delle tegole. Ognuno può esprimere la propria opinione, ci mancherebbe, ma i pullman oltrepassavano la striscia di mezzeria per trenta centimetri al massimo. Comunque il semaforo è stato ripristinato e per il prossimo anno vedremo di farci trovare ancora più preparati. Queste transenne a collo d'oca sono state noleggiate da chi organizza il Palio e sono obbligatorie”.

Tag