QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°29° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 giugno 2016

Sport lunedì 15 febbraio 2016 ore 15:05

La Carrarese crolla al PalaZoli

Vittoria casalinga schiacciante per l'Ambra Cavallini che conquista tre punti e sale al sesto posto in classifica

PONTEDERA — Nel match casalingo contro la Carrarese, l'Ambra Cavallini Pontedera non si concede passaggi a vuoto e porta a termine l'opera in appena un'ora di gioco. Solo nella prima frazione la truppa di Niccolò Giannoni ha sofferto qualche giocata del team apuano, ma per il resto non c'è stata partita. 

Per l'occasione, il tecnico biancoblu ha concesso minuti utili a tutte le atlete a sua disposizione. 

Nello starting six ci sono Sostegni e Lupi in diagonale, Donati e Tedesco schiacciatrici, Nelli e Ricci al centro e Piozzi nel ruolo di libero.

Avvio lento dell'Ambra Cavallini, che alla prima sosta obbligatoria si trova a rincorrere (7-8): la reazione arriva in un batter d'occhio, grazie alle buone trame di gioco di Sostegni, che permettono alle biancoblu di imporsi a 21 nella prima frazione. Nel set successivo, entrano Dovichi e Meucci per Tedesco e Nelli: l´Ambra ruggisce fin dall'inizio, mentre la Carrarese fatica sotto tutti i punti di vista. Ricci e Lupi si mettono in evidenza e, dopo appena 45 minuti, si va sul 2-0 (25-19). Coach Giannoni, poi, cambia la diagonale e propone Battini e Buggiani: la terza frazione è senza storia, l'Ambra parte subito fortissimo e la Carrarese riesce a mettere a segno appena 12 punti.

Grazie a questi tre punti, la formazione biancoblu sale al sesto posto e ritrova quel successo casalingo che mancava dallo scorso 10 gennaio, quando le ragazze pontederesi superarono Casciavola con un rotondo 3 a 0.

Ambra Cavallini Pontedera - Pallavolo Carrarese 3-0
(25-21, 25-19, 25-12)

Ambra Cavallini Pontedera:
Sostegni 2, Lupi 6, Nelli 3, Ricci 12, Donati 7, Tedesco 9, Piozzi (libero), Dovichi 8, Meucci 5, Buggiani 3, Battini, Castellani (libero), Martinelli. Allenatore: Giannoni.

Tag