QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 22 maggio 2019

Cronaca venerdì 02 agosto 2013 ore 09:40

Accompagna un transessuale a prostituirsi: arrestato



Nei guai un disoccupato di 45 anni: “Pensavo di fare bene a proteggere il mio amico” Un uomo di 45 anni, residente in provincia di Lucca, è stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione dopo essere stato sorpreso in più casi ad accompagnare un trans brasiliano, dalla stazione di Altopascio a Castelfranco di Sotto dove per l'accusa si prostituiva. Ancora un arresto eseguito da parte dei carabinieri della Compagnia di San Miniato, nell’ambito dell’attività a contrasto della prostituzione nella zona di Orentano. Secondo i militari, il 45enne trasportava il suo “protetto” a battere e poi alla sera tornava a prenderlo per riaccompagnarlo alla stazione o direttamente nella sua abitazione di Viareggio. Ieri (1 agosto) dopo aver documentato alcuni spostamenti dell'uomo, i carabinieri lo hanno bloccato nell'auto a bordo della quale c'era anche il trans brasiliano. L’accompagnatore italiano, attualmente disoccupato, si è difeso spiegando di non sapere che la sua condotta potesse integrare gli estremi di un reato. Ha asserito di conoscere il transessuale brasiliano da tempo e di aver creduto di fare una buona azione impedendo con il suo comportamento che il suo amico rimanesse solo e indifeso e potesse così facilmente cadere nella rete di sfruttamento delle organizzazioni criminali.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Elezioni