Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:29 METEO:PONTEDERA19°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Archiviata la vicenda marò: l'Italia pagherà un indennizzo da oltre 1 milione di euro all'India

Cronaca martedì 26 marzo 2013 ore 12:50

Giovane insospettabile spaccia extasy



I carabinieri lo fermano e trovano 15 pasticche nell'automobile PONTEDERA - Aveva nascosto 15 pasticche di extasy nell'automobile in un vano non visibile a colpo d'occhio. E probabilmente sarebbe riuscito anche a spacciarle se i carabinieri della stazione di Chianni non avessero perquisito il veicolo dopo averlo fermato per un normale controllo. A finire in manette questa volta è stato un pontederese di 20 anni. I militari durante una prima perquisizione della macchina hanno trovato oltre alle pasticche di sostanza stupefacente anche un coltello. Il giovane a quel punto si è giustificato dicendo che l'extasy era per uso personale. I militari non convinti di quanto asserito dal ragazzo hanno deciso di perquisire anche l'abitazione che il 20enne condivide con i genitori, ignari di ogni cosa. Nella casa il carabinieri hanno trovato una bilancia di precisione per il taglio e per confezionamento delle dosi di sostanze stupefacenti. Di fronte a questi elementi l'attività di spaccio del giovane per i militari è risultata inequivocabile. I carabinieri quindi hanno proceduto all'arresto.
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una infermiera di Cisanello si è unita in matrimonio alla sua compagna. Ad officiare la cerimonia il primario del reparto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nila Biasci nei Doveri

Martedì 15 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità