QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°20° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 22 maggio 2019

Attualità martedì 30 aprile 2013 ore 17:20

La Valdera festeggia il Primo Maggio



Molte iniziative: cortei e comizi sindacali, ma anche cucina tipica musica e cultura VALDERA – Quest’anno il primo maggio sarà sicuramente un po’ più amaro del solito, a causa della crisi economica e dell’alto tasso di disoccupazione. Non per questo però mancheranno le occasioni per festeggiare i lavoratori, coloro che lo sono stati e, perché no, anche chi aspira a diventarlo. Tra le iniziative sindacali segnaliamo in Valdera il corteo dei lavoratori della Cgil che prenderà il via alle 9 e 30 dal circolo la Perla di Montecalvoli e si concluderà con un comizio alle 11 e 30. Anche a San Miniato e Pomarance ci saranno i cortei della Cgil nazionale, per ricordare l’impegno dei movimenti sindacali e festeggiare i traguardi raggiunti dai lavoratori in campo economico e sociale. Il primo maggio però si sa, è anche sinonimo di tempo libero e spensieratezza e anche in questo caso, le occasioni per festeggiare saranno molte e diverse tra loro. Pontedera apre le porte di Villa Toscanelli per il tradizionale comizio della Cgil, a cui poi seguirà un lungo pomeriggio di svago all’aria aperta. A Palaia torna la “Sagra del Crostino”, con stand enogastronomici e prodotti tipici della cucina toscana. A Peccioli, località La Fila, la “Sagra del prosciutto e baccelli” animerà la serata del primo maggio con cucina tipica e intrattenimento per bambini. A Lari arriva la “Festa rossa dei lavoratori” con iniziative e festeggiamenti non stop dalle 11 alle 23, che si svolgeranno nelle principali piazze del paese. Molte anche le iniziative musicali nella zona, dal concerto di Edoardo Bennato in piazza Carrara a Pisa, a quello di Francesco De Gregori a Capannori, in provincia di Lucca. Tra le iniziative culturali segnaliamo a Pontedera l’apertura straordinaria del Museo Piaggio, in cui visitare la mostra “Gattinoni la Vespa e la Tivù” e del Centrum Sete Sois Sete Luas con l’istallazione di pop art “Pop Descarado” dell’artista brasiliano Weaver.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Elezioni

Attualità

Elezioni