Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bellingham segna all’98esimo ma non vale: Valencia-Real Madrid finisce con accese proteste

Attualità venerdì 08 novembre 2013 ore 12:45

Ponsacco, con l'Esp si rilancia il turismo



La cittadina del mobile è partner di un progetto europeo che investe sull'insegnamento dell'inglese per valorizzare il settore PONSACCO - L'inglese è uno strumento necessario nel settore turistico ed il turismo può far crescere un paese e legarlo ad altre realtà europee. Muove da queste convinzioni il progetto di rilievo internazionale Esp - English for Specific Purposes al quale partecipa anche il Comune di Ponsacco. Proprio la cittadina del mobile in questi sta ospitando una delegazione di rappresentanti di istituzioni ed enti provenienti dagli altri paesi europei partner del progetto, Turchia, Bulgaria, Grecia. "Investendo sul settore turistico - ha spiegato la direttrice dell'agenzia formativa Manuela Lupi - il progetto insiste sull'insegnamento della lingua inglese, diventato ormai essenziale per il personale che lavora nel settore per potenziare e valorizzare realtà locali come la Valdera". Attraverso seminari e convegni fino a maggio 2014 in tutte le nazioni coinvolte, il progetto prevede anche la realizzazione di un cd che sia in grado di testare i progressi degli allievi ed un corso e-Learning, uno strumento didattico e di diagnostica per chi intende apprendere la lingua inglese e creato su misura per coloro che lavorano presso strutture alberghiere, nella ristorazione, nel turismo storico o religioso, della salute, termale, del benessere. "È attraverso esperienze come questa - ha commentato il sindaco Alessandro Cicarelli - che si impara e si crea l'Europa fatta dalle relazioni umane, dai popoli. Conoscendo realtà diverse, interessanti e promettenti, si può valorizzare la nostra. Spero che questo sia solo l'inizio per ampliare poi l'esperienza a tutta la Valdera, un territorio che da tempo pensa unitamente al settore del turismo". L'Esp, sostenuto dall'Agenzia Nazionale della Turchia e dall'Unione Europea, ha un costo complessivo di circa 285mila euro ed oltre al Comune di Ponsacco coinvolgerà università, scuole professionali, ordini di categoria di Adiyaman, Mardin, Van, Afyon in Turchia, Burgaz in Bulgaria e Atene.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità

Attualità