comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:48 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 03 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Sport lunedì 03 novembre 2014 ore 13:15

Basket, Pescia sbanca il Pala Zoli

La Juve rincorre per tutta la gara andando un paio di volte vicina all'aggancio. Ormeni: "Ci manca la continuità per tutta la gara"



PONTEDERA — Una Juve generosa soccombe al Pala Zoli contro il Pescia 64-74. La squadra di coach Ormeni si trova sempre a rincorrere per i 40 minuti di gara. Pescia trova nei lunghi Cempini e Passaglia i punti per la vittoria finale (ben 46 in due). Proprio nella prima fase della gara la difesa pontederese non riesce ad arginare la tecnica e l'esperienza di Cempini, che segna in tutti i modi e condanna, fin dalle prime battute, i ragazzi di Ormeni ad inseguire. Casavecchia è l'unico che segna con continuità e riesce ad impattare la gara sul 24 pari a cinque minuti dal termine del secondo quarto. Pescia reagisce con Cempini e chiude all'intervallo lungo sul 36 a 27. Nel terzo quarto si sveglia anche Rath per la squadra della valdinievole e Pescia scappa fino al +17. Grande reazione di orgoglio della Juve con Ghelli a guidare la difesa e Giorgi a segnare a ripetizione con ben 11 punti tra terzo e quarto tempo. A dieci minuti dal termine Pontedera è a meno 2, ma non riesce mai a ricucire lo svantaggio e Passaglia tiene a distanza di sicurezza Pescia. Nel finale il divario si allarga con i falli sistematici e con Ruberti e compagni che provano il tutto per tutto per rientrare.

Coach Ormeni commenta così la gara: "Non siamo riusciti ad avere continuità durante tutta la partita. In questo campionato, se vogliamo dire la nostra, non basta giocare la gara sui nostri ritmi per 25 minuti. Non tutto è da buttare chiaramente, ma questo salto di qualità mentale è urgente. Dobbiamo fare un passo in avanti sul profilo della continuità".

Prossimo impegno per i ragazzi JP domenica 9 novembre a Fucecchio.

Juve Pontedera - Cestistica Pescia 64 - 74

Juve Pontedera: Luciano, Ruberti 6, Casavecchia 13, Novi 8, Ghelli 9, Capozio 7, Cerri 2, Giorgi 11, Tozzini 8, Meacci. All. Ormeni Ass. Toccafondi e Di Russo

Pescia: Guidi 5, Bernardi, Chiocchetti, Passaglia 18, Cempini 28, Di Noia 10, Brogi, Fantozzi 1, Rath 12, Vezzi. All. Santi Ass. Matteoni



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità