comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:48 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 03 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Attualità mercoledì 07 ottobre 2020 ore 18:00

Tre positivi in ditta, tamponi a 100 dipendenti

L'azienda Toscana Pallets ha sospeso gran parte delle attività per precauzione, in attesa dei test. Il portavoce: "Linee guida sempre rispettate"



BIENTINA — Sono un centinaio i dipendenti della Toscana Pallets di Bientina che in questi giorni si stanno sottoponendo ai tamponi, dopo che nella ditta sono emersi tre positivi al coronavirus, tra venerdì scorso e lunedì.

L'azienda non è da considerarsi un focolaio: "I tre positivi sono asintomatici e stanno bene - ha spiegato Giuseppe Sani, portavoce di Toscana Pallets - inoltre non ci sono stati contatti stretti tra i positivi e gli altri lavoratori. Ausl ha detto che potevamo restare aperti"

La decisione di far fare i tamponi a tutti i dipendenti e di sospendere l'attività fino ai risultati dei test è stata presa dall'azienda stessa: "Lo abbiamo fatto per precauzione e buon senso. Abbiamo deciso di pagare i tamponi ai dipendenti. Non riprendiamo fino a che non sapremo i risultati dei tamponi e avremo concordato con Ausl la situazione".

Alla Toscana Pallets al momento sono aperti gli uffici e il reparto spedizioni: "Sì, siamo in pochi al lavoro - ha chiarito Sani - operiamo a comparti separati. Sanificazioni e linee guida sono sempre state rispettate, con distanziamento e mascherine".

I cento dipendenti sono stati indirizzati ai vari studi medici: "In questo momento c'è una grande richiesta di tamponi - ha aggiunto Sani - noi siamo riusciti a prenotare i test in vari studi nelle vicinanze. Per avere tutti i risultati ci vorranno tre o quattro giorni". 



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità