QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità domenica 08 dicembre 2019 ore 07:30

Cercasi volontario per servizio civico in Francia

La-Seyne-Sur-Mer

La municipalità di La Seyne sur Mer, gemellata con quella butese, offre l'opportunità di un'esperienza formativa di sei mesi



BUTI — La cittadina francese di La Seyne sur Mer, gemellata con il Comune di Buti, promuove un programma dal titolo “Jeunesse V” al fine di sostenere la collaborazione tra paesi gemellati, coinvolgendo i giovani del territorio nell’ambito del volontariato e della formazione professionale. Il programma prevede l’individuazione di un giovane volontario della Valdera per lo svolgimento di una missione di Servizio Civico della durata di 6 mesi (dal 2 gennaio 2020 al 2 giugno 2020) nel Comune di Seyne sur Mer.

Il volontario sarà impegnato in varie attività a supporto dei servizi e delle iniziative comunali, con particolare riferimento agli ambiti socio-culturali, ricreativi e di partecipazione dei cittadini, e in cambio riceverà vitto, alloggio e spese di viaggio pagati dal Comune di Seyne sur Mer, oltre ad un rimborso spese di 430 euro al mese.

Per la partecipazione alla selezione sono richiesti un’età compresa tra 18 e 25 anni, la residenza in uno dei Comuni appartenenti all’Unione Valdera, il possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale, non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso e la conoscenza della lingua francese (è sufficiente il livello base).

Le domande devono pervenire al Comune di Buti, redatte sull’apposito modello predisposto, entro e non oltre le ore 12 del giorno di martedì 16 dicembre 2019.

Per ogni ulteriore informazione e dettagli fare riferimento nell’apposito avviso e al relativo modulo per la domanda disponibili sul sito internet del Comune di Buti.



Tag

Risultati elezioni Emilia Romagna, le quattro ragioni della frenata di Salvini e la vera incognita per il governo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità