Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Attualità sabato 03 aprile 2021 ore 11:27

Monte Pisano, chieste le riserve naturali

La richiesta arriva dalle associazioni ambientaliste Legambiente, Wwf e Lipu che si sono rivolte alle amministrazioni locali



BUTI — Wwf, Lipu e Legambiente chiedono l'istituzione di riserve naturali sul Monte Pisano. I luoghi sono quelli delle aree naturali protette di interesse naturale - Stazione Relitta di Pino Laricio (Buti), Monte Castellare e Valle delle Fonti (San Giuliano Terme), Valle del Lato (Calci), Serra Bassa (Buti), Col di Cincia -Val di Noce (Vicopisano) - abolite nel 2015 e rimaste in una sorta di limbo.

"Oggi rischiano di perdere le potenzialità di stimolo per lo sviluppo e la valorizzazione naturalistica del territorio, che avevano assunto con la loro istituzione e i primi anni di gestione", spiegano le associazioni.

"L’ attuale legge regionale prevede la loro cancellazione oppure la trasformazione in Riserve Naturali: secondo noi occorre, come è avvenuto con la loro istituzione, una scelta decisa per creare una rete di Riserve Naturali sul nostro Monte.

La presenza di Riserve Naturali è un marchio di qualità sia per chi vive nei comuni del Monte sia per chi intende visitare il territorio ed è interessato ai servizi e ai prodotti che questo offre, e aumenta la possibilità di intercettare finanziamenti in campo turistico, agricolo e forestale".

Da qui la richiesta ai sindaci e alle amministrazioni locali di Buti, Calci, San Giuliano Terme e Vicopisano di trasformare le Anpil del Monte Pisano in una rete di Riserve Naturali. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il popolare fantino è deceduto ieri a Bolgheri in seguito ad un incidente stradale. Aveva mosso i suoi primi passi proprio a Bientina
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Clementina Colombini Ved. Franchi

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca