QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca lunedì 14 marzo 2016 ore 18:50

Due fucili in regola, ma nella casa sbagliata

Le armi, di proprietà di due fratelli, dovevano essere detenute da un'altra parte. I carabinieri li hanno scoperti dopo la denuncia del furto



CASCIANA TERME LARI — Regolarmente denunciati, ma detenuti nella casa sbagliata. Si tratta di due fucili di proprietà di due fratelli, che avrebbero dovuto conservarli in un'abitazione a Pontedera come scritto sui documenti e invece li tenevano nella casa di Lari.

Ora però le armi non sono più neppure lì. I carabinieri, infatti, hanno scoperto l'illecito solo perché i due fratelli hanno denunciato il furto subito nei giorni scorsi nell'abitazione di Lari, da dove i malviventi hanno sottratto proprio i fucili.

Oltre al danno, quindi, anche la beffa. Per i due fratelli è infatti scattata la denuncia per illegale domicilio delle armi.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca