QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cronaca lunedì 30 maggio 2016 ore 15:34

Incendio capannone, oltre centomila euro di danni

Le fiamme hanno distrutto l'edificio utilizzato come deposito di abbigliamento da due ditte di Cascina ma con sede legale a Certaldo e a Chiusdino



CASCIANA TERME LARI — Oltre centomila euro di danni. La prima stima sui danni dell'incendio avvenuto questa mattina nella zona industriale di Perignano in via Toscana è stata fatta dai carabinieri di Ponsacco.

I militari fanno sapere che l'immobile, usato come deposito di abbigliamento e andato quasi completamente bruciato, è di proprietà della ditta Arte Ferro. L'edificio è stato affittato a due aziende di Cascina, la 2m Prade Srls con sede legale a Certaldo e la Project Srls che ha sede legale a Chiusdino, in provincia di Siena.

L'incendio, hanno spiegato i vigili del fuoco, è sotto controllo ma non ancora completamente spento. Sono in corso gli accertamenti per individuare le cause che hanno scatenato l'incendio. Non ci sono stati danni a persone né intossicazioni dal fumo. Disagio per gli abitanti in quanto la zona limitrofa è stata chiusa al traffico per consentire il rapido movimento delle autobotti dei vigili del fuoco.

Incendio capannone deposito abbigliamento Perignano (pi) 30 maggio 2016


Tag

La moral suasion di Giorgia Meloni alla platea di Atreju per evitare i fischi a Conte

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità