QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°19° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 luglio 2019

Attualità sabato 04 giugno 2016 ore 13:00

Il mio sogno è studiare

Sabato 11 giugno la cena per finanziare un progetto di solidarietà ideato dall'associazione Bhalobasa Onlus di Perignano



CASCIANA TERME LARI — Torna l’appuntamento con la cena annuale di solidarietà ideata dall'associazione Bhalobasa di Perignano, nello spazio rinnovato della Festa dell'Unità di Lavaiano, con menu speciali per vegetariani, vegani, e celiaci.

Per il sesto anno l’associazione Bhalobasa promuove un progetto speciale per il sostegno a distanza dei bambini accolti a Gossace

La struttura, situata nel villaggio di Golomolo, in Uganda, è nata per ospitare bambini che hanno perso uno o entrambi i genitori spesso a causa dell’Aids o che comunque vivono in condizioni di disagio.

Grazie ai sostegni a distanza Bhalobasa garantisce loro l’istruzione primaria. Ma la voglia di studiare e i sogni di futuro di questi ragazzi, malgrado le condizioni avverse, si rafforzano e i loro risultati scolastici spesso sono eccellenti. 

E Bhalobasa, insieme ai sostenitori, vuole garantire loro la possibilità di andare avanti e di frequentare la scuola secondaria.

Sogno di studiare, è nato per questo. I costi sono comprensibilmente più alti rispetto a un sostegno a distanza, 270 euro l’anno (suddivisibili in due rate semestrali) perché le spese sono maggiori, e quando Bhalobasa dà a un ragazzo la possibilità di iniziare la secondaria, vuole che possa viverla fino in fondo. 

Per dare questa opportunità a tutti i piccoli ospiti di Gossace che hanno sogni belli come i loro risultati, è stato ideato questo progetto. Una rete di “emergenza” e di speranza, per consentire a Bhalobasa di dare ai bambini non sostenuti da una famiglia, o sostenuti solo per un tratto del percorso, la possibilità di frequentare e ultimare la scuola secondaria.

Perché Bhalobasa dice "Quando la vita dice no, vogliamo esserci noi, insieme a voi, a costruire dei sì che gettino le basi per un futuro migliore"

Per informazioni: www.bhalobasa.it, comunicazione@bhalobasa.it.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Sport