QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Spettacoli giovedì 10 luglio 2014 ore 14:15

C'è un po' di Pontedera nella Red Bull

Il nuovo disco scelto dal produttore della nota bevanda per gli eventi targati Red Bull è nato a Pontedera



PONTEDERA — A Pontedera c'è anche chi fa la musica con il pc senza usare nessuno strumento musicale ma solo codici, numeri, file. Sono gli Apes on Tapes letteralmente scimmie sui nastri. Uno dei tre fondatori del gruppo è un pontederese doc Giordano Dini. La loro musica è conosciuto in tutta la Toscana e l'Emilia, ma ora per loro c'è la possibilità di arrivare alla notorietà internazionale. L'ultimo disco che hanno prodotto Pitagora's Bitch infatti è stato scelto dalla Red Bull il famoso marchio dell'omonima bevanda che possiede anche una scuderia di Formula 1 e che da qualche tempo si è lanciata anche nella produzione di eventi e musica elettronica.

Prossimamente quindi Pitagora's Bitch il disco nato a Pontedera sarà utilizzato come colonna sonora di eventi e produzioni legate alla Red Bull che lo ha acquisito in esclusiva. “E' una notizia che ci riempie di gioia – spiega Giordano Dini 32 anni, in arte Joe Antani, il pontederese del gruppo Pontedera – siamo in tre e facciamo base a casa mia. Per noi essere scelti da Red Bull è il massimo, l'olimpo di questo genere”.

Gli Apes on Tapes sono Giordano Dini in arte Joe Antani, 32 anni di Pontedera, Luca Garuffi, Shapka 33 anni di Rimini e Dyami Young, 33 anni di Livorno.

Nati nel 2005 a Bologna gli Apes on Tapes hanno prodotto già quattro dischi, di cui l'ultimo con l'etichetta discografica pisana Burnow: “Il nostro ufficio stampa ha proposto le nuove tracce a Red Bull – spiega Giordano Dini – dopo qualche giorno ci hanno fatto sapere che erano piaciute e che le volevano in esclusiva”. Nonostante i nove anni di attività e le tante serate nei club in giro per l'Italia l'essere scelti da Red Bull è un trampolino: “Siamo molto conosciuti in Toscana e a Bologna dove abbiamo iniziato – dice Giordano Dini - ma ovviamente Red Bull ci permette di allargare molto il nostro pubblico e ci fa essere fiduciosi sul futuro, abbiamo già altre tracce pronte. Pitagora's bitch è un punto di partenza”.

Pitagora's Bitch è il titolo dell'album spiega ancora Giordano Dini: “I giochi di parole nel titolo dell'album sono evidenti. Tra le altre cose Pitagora fu il primo a capire e spiegare le relazioni tra la matematica e la musica”.

Gli Apes on Tapes, si possono ascoltare anche in provincia di Pisa visto che spesso suonano in vari locali. Intanto per ascoltare il Pitagora's Bitch in anteprima basta andare sul sito della Red Bull.

Apes on Tapes - Da Try Bute


Tag

Matteo Salvini fa l'accento romagnolo mentre visita un'azienda per la campagna elettorale in Emilia-Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca