QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 8° 
Domani 4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 dicembre 2018

Attualità giovedì 23 aprile 2015 ore 15:00

Con 58 tipi di vino, torna la Mangialonga

Il 7 giugno la tradizionale iniziativa giunta all'undicesima edizione. Saranno presentate le eccellenze enogastronomiche del territorio



PONTEDERA — Più di cinquanta tipi di vino, i migliori formaggi, i migliori tartufi, le migliori norcinerie. Domenica 7 giugno torna la Mangialonga, tradizionale camminata enogastronomica da Treggiaia fino al centro ippico Lo scoiattolo.

Giunta all'undicesima edizione la Mangialonga conta una media partecipanti di circa 500 “bocche buone”, eccezion fatta per il 2014, solo 350 persone, colpa delle elezioni comunali che lasciarono poco tempo per organizzare l'evento: “La novità di quest'anno – ha spiegato il vicesindaco Angela Pirri – è il direttore artistico-gastronomico, Enrico Bimbi, che ha lavorato alla ricerca delle migliori eccellenze locali. A costo zero, è bene precisarlo”.

Bimbi ha passato in rassegna molte aziende locali, la cosiddetta filiera corta, alla ricerca dei migliori prodotti da presentare il 7 giugno: “Avremo 58 tipi di vino, grazie alla collaborazione di Francesca Gallerini di Fisar, in più durante la mangialonga ci saranno fornitori norcini di qualità, così come tartufai e produttori di formaggio. Ma anche pane, oli pregiati”.

I sei chilometri di cammino partiranno da Treggiaia, poi alla chiesa di Ripaia, Montecastello e chiusura al centro Ippico lo Scoiattolo. Cinque le partenze: 11,20 – 11,40 – 12 – 12,20 – 12,40.

Il sindaco Millozzi ha ribadito un valore fondamentale dell'iniziativa: “Se non ci fossero i volontari anche la Mangialonga non sarebbe possibile. In questo periodo di tagli tante persone aiutano a realizzare questi eventi, garantendo professionalità”.

Le iscrizioni per partecipare saranno aperte dal 27 aprile al 30 maggio. Come l'anno scorso è gradita la presenza del miglior amico dell'uomo, il cane.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Imprese & Professioni

Attualità

Lavoro